,,
Virgilio Sport

Napoli sconfitto in tribunale: l’immagine di Maradona diventa un caso social

Stando a quanto rivela Repubblica, il club del presidente De Laurentiis non potrà più utilizzare l’effige di Maradona sulle proprie maglie: la vittoria degli eredi

22-09-2022 08:23

Il Napoli vince in campo ma non in Tribunale. Secondo quanto riferito da Repubblica, il giudice Paolo Andrea Vassallo della seconda sezione civile del tribunale di Napoli si è schierato dalla parte degli eredi e di Jorge Sebastian Baglietto, amministratore giudiziario che tutela gli interessi dei cinque figli di Diego Armando Maradona. 

Immagine Maradona: la decisione del tribunale

La disputa è nata dopo la scelta della SSC Napoli di utilizzare l’immagine di Maradona sulle maglie da gioca nella scorsa stagione. Il club aveva acquisito dall’imprenditore campano Stefano Ceci i diritti per farlo. Il rappresentante della Diez Fze sosteneva infatti di aver sottoscritto un accordo con il campione argentino per lo sfruttamento di quei diritti pochi mesi prima della mote dello stesso Diego. 

Il tribunale di Napoli ha però dato ragione agli eredi di Diego Armando Maradona che chiedevano anche il sequestro dei proventi derivati da quel contratto per una somma non inferiore a 450mila euro, ed hanno ottenuto l’inibitoria per la diffusione e l’utilizzazione dell’immagine del Pibe de Oro. 

Maradona: i social prendono posizione

La notizia è rimbalzata immediata sul web. L’immagine di Maradona ed il suo ricordo rappresentano ancora una componente fondamentale nel tifo partenopeo. Ma nonostante la decisione del Tribunale molti si scagliano contro gli eredi del leggendario numero 10: “Se i figlio fossero stati attenti al padre come lo sono sui soldi probabilmente non sarebbe neanche morto”, dice Daniele.

Anche Kim la pensa allo stesso modo: “La famiglia Maradona è la stessa che lo ha lasciato Morire. Non mi sorprende che per qualche soldino si mettono a fare casino”. 

Ma c’è anche una parte della tifoseria che apprezza la scelta: “Grazie al cielo è arrivata questa decisione – dice Raffo – quelle maglie erano orribili”. La pensa allo stesso modo Carlo: “Meglio così, lasciamo stare Diego”. Anche per Luigi si tratta della decisione migliore: “Era ora che finisse questa storia”. 

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...