Virgilio Sport

Napoli, Spalletti manda messaggi ad ADL e alla piazza: tifosi spaventati

Nell’intervista a Sky, il tecnico del Napoli ha rivelato gli obiettivi della prossima stagione ma in molti hanno messo in dubbio il futuro di Meret

Pubblicato:

Luciano Spalletti si racconta nel corso di una lunga intervista a Sky Sport nel corso della quale comincia a rivelare gli obiettivi per la prossima stagione del Napoli, si sbilancia sui giocatori che servono al suo tipo di calcio e sul suo amore per la piazza napoletana. Ma le sue parole suonano anche come un campanello d’allarme per i tifosi.

Spalletti: “Sarà difficile riuscire a ripetersi”

Il Napoli è reduce da un terzo posto che ha portato con sé anche delle polemiche e della critiche. Gli azzurri sono stati a lungo in lotta per lo scudetto ma Luciano Spalletti avverte delle difficoltà che incontra la squadra e sembra mandare anche un messaggio al presidente De Laurentiis: “E’ chiaro che ora tutti si aspettano che vengano rifatte quelle vittorie però non è facile: non si parte a +9 dalla Juve e con quella distanza da Roma e Lazio, quindi rientrare tra le prime quattro sarà difficilissimo”.

Caso portiere: Spalletti sembra bocciare Meret

Nelle ultime settimane si è parlato molto anche della questione portiere. Gli azzurri rischiano di perdere a parametro zero David Ospina e potrebbero decidere di dare le chiavi della porta ad Alex Meret. Ma le parole del tecnico nel corso dell’intervista suonano come una bocciatura per l’estremo difensore della nazionale.

“L’uscita dal basso con il portiere è il futuro. Dire il contrario è un messaggio sbagliato che si dà ai giovani. Il portiere deve saper giocare con i compagni e deve essere bravo con i piedi. Il futuro dei portieri per me è che addirittura uscirà fuori dalla lunetta, nessuno vuole un portiere che non sappia giocare con i piedi. Ma su un gol subito per un portiere che esce e sbaglia, ce ne sono 10 fatti con il suo apporto alla manovra”.

Le parole di Spalletti spaventano i tifosi

Le dichiarazioni del tecnico toscano non sono passate inosservate e sui social i tifosi del Napoli ne discutono animatamente e c’è chi sembra preoccupato: “Spalletti è un grande allenatore che stimo ma la vita mi ha insegnato a non avere idoli. Quindi riconosco che tutti possono avere dei passaggi a vuoto”. Mentre Antonio commenta: “Le sue sono dichiarazioni di chi si fa il suo anno di contratto e va via come quelle di Benitez nell’estate del 2014. Non c’è unità di intenti con la società. E’ chiaro”.

Le parole del tecnico hanno messo sull’avviso tanti tifosi partenopei come Rwondo che commenta: “La cosa che mi chiedo è se Spalletti stia dimostrando il suo disappunto alla società sui rinnovi di KK e Ospina oppure si è reso conto che è fiato sprecato”. Mentre sulla situazione Meret, Alberto commenta: “Spalletti lo sta facendo capire in tutti i modi che non vuole Meret in porta l’anno prossimo”.

Napoli, Spalletti manda messaggi ad ADL e alla piazza: tifosi spaventati Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...