Virgilio Sport

Napoli trema di paura: dopo Insigne, un altro big verso l'addio

Dopo le tante lacrime versate per salutare il capitano azzurro, i tifosi azzurri potrebbero perdere anche il Comandante. Real Madrid e Bayern Monaco pronte a fare sul serio.

Pubblicato:

Il Napoli ha appena salutato, versando tante lacrime, il capitano Lorenzo Insigne (atteso nel magico mondo dell’MLS). Ora c’è un altro pericolo all’orizzonte: perdere Kalidou Koulibaly.

Napoli, due top club vogliono Koulibaly

Il Napoli, il prossimo anno, ripartirà da Luciano Spalletti, riconfermato sulla panchina azzurra. Non ci sarà Lorenzo Insigne che, dopo 11 anni, indosserà la casacca di Toronto e giocherà nell’MLS. Ora ci sarebbe anche il forte rischio di dover salutare anche Kalidou Koulibaly, star della difesa partenopea.

Secondo il media spagnolo Sport, ci sarebbero due top club interessati al centrale senegalese, ovvero Bayern Monaco e Real Madrid. Attenzione soprattutto al club blanco con Carlo Ancelotti che conosce perfettamente il valore del difensore senegalese (l’ha allenato durante la sua esperienza alla guida del Napoli). A breve potrebbero arrivare offerte importanti.

Napoli-Koulibaly, il rinnovo non arriva

A confermare la possibilità di un clamoroso addio del centrale azzurro c’è l’annosa questione legata al rinnovo del contratto, attualmente in scadenza al termine della prossima stagione. Il Napoli avrebbe provato a proporre di spalmare l’ingaggio su più anni. Una proposta che sarebbe stata rifiutata con forza dall’entourage del Comandante.

Al momento Kalidou Koulibaly è il più pagato tra i giocatori in forza al Napoli (sei milioni di euro netti) ma, senza ombra di dubbio, Bayern Monaco e Real Madrid potrebbero offrirgli un ingaggio migliore. Il Napoli è alle corde, considerato che, al termine del prossimo anno, potrebbe perderlo a zero, esattamente come accaduto con Lorenzo Insigne.

Il popolo del Napoli vuole trattenere Koulibaly

Kalidou Koulibaly, capitano della nazionale del Senegal, gioca con la casacca del Napoli dall’estate del 2014. Con l’azzurro è diventato grande, uno dei migliori difensori al mondo. I tifosi partenopei non vogliono neppure pensare ad un suo addio. La palla è nelle mani di Aurelio De Laurentiis. Toccherà al patron del Napoli trovare la maniera di blindarlo come già accaduto in passato. Questa volta pare più difficile.

Napoli trema di paura: dopo Insigne, un altro big verso l'addio Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...