Virgilio Sport

Napoli, Zielinski ha scelto: se non rinnova tornerà dal suo maestro, il retroscena 

A fine stagione la trattativa con il club per il prolungamento di contratto del centrocampista: se non dovesse concludersi positivamente, il giocatore vorrebbe andare da Sarri alla Lazio

29-03-2023 12:45

Fabrizio Napoli

Fabrizio Napoli

Giornalista

Giornalista professionista, specializzato in calcio e pallanuoto, cura anche la comunicazione di HaBaWaBa, il più grande festival di waterpolo per bambini al mondo

Mentre procede la marcia verso lo scudetto e culla il sogno Champions League, il Napoli guarda anche al futuro, con Cristiano Giuntoli al lavoro sui rinnovi di contratto dei giocatori in scadenza nel 2024. Tra questi, il nome più importante è quello di Piotr Zielinski: secondo il Messaggero, in caso di mancato rinnovo il centrocampista polacco avrebbe promesso a Maurizio Sarri di raggiungerlo alla Lazio. 

Napoli, il contratto di Zielinski 

Il contratto di Piotr Zielinski con il Napoli scadrà a giugno 2024 e il d.s. azzurro Cristiano Giuntoli ha intenzione di prolungarlo al termine della stagione in corso, per evitare un abbassamento del valore del cartellino o addirittura un addio a parametro zero nel corso della prossima annata. La trattativa per il rinnovo di Zielinski non è ancora decollata e ovviamente la volontà del centrocampista polacco sarà decisiva. 

Zielinski guadagna oggi 3,7 milioni di euro, una somma molto vicina al tetto massimo fissato dal club nella scorsa estate: la proposta di rinnovo del Napoli, dunque, non potrà discostarsi troppo dallo stipendio percepito dal polacco nelle ultime tre stagioni. 

Zielinski, la Lazio del maestro Sarri l’alternativa al Napoli

Senza rinnovo, dunque, Zielinski potrebbe andare via già al termine della stagione. In quel caso, l’intenzione del polacco sarebbe quella di riabbracciare Maurizio Sarri alla Lazio. Lo scrive il Messaggero, secondo cui Zielinski avrebbe fatto una promessa al suo ex allenatore dopo la partita vinta dai biancocelesti al Maradona: “se non rinnovo, vengo da te”, avrebbe detto il centrocampista, che si sarebbe detto anche disposto ad abbassarsi l’ingaggio per raggiungere Sarri. 

Zielinski, la priorità resta il Napoli

Al momento, però, il Napoli sembra essere la priorità di Zielinski, che anche dopo la partita della Polonia con l’Albania ha ribadito la sua volontà di restare in azzurro. “Sto benissimo a Napoli, sono a casa e voglio continuare con questa squadra – le sue parole -. Vediamo cosa accadrà, ma manca un anno e mezzo alla scadenza, non c’è fretta”.        

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...