Virgilio Sport

NBA, clamoroso a Brooklyn: anche Durant se ne va, ha scelto Phoenix

Il progetto Nets è clamorosamente fallito. Dopo Harden e Irving, se ne va anche KD. Ora, con i Suns, punterà a vincere il terzo anello della sua carriera.

Pubblicato:

I Brooklyn Nets non ci sono più, almeno non quelli del duo Irving-Durant. Dopo l’addio di Kyrie Irving, anche Kevin Durant ha deciso di cambiare aria. Ora è, ufficialmente, una nuova stella dei Phoenix Suns.

Terremoto ai Nets, Durant lascia e punta al titolo con Phoenix

Nella notte in cui Kyrie Irving fa il suo debutto con la nuova casacca dei Dallas Mavericks, arriva la conferma, tramite ESPN, della trade che ha portato Kevin Durant ai Phoenix Suns. Il due volte Campione del Mondo NBA con i Golden State Warriors, ha quindi deciso di lasciare i Nets per provare a competere per l’anello con CP3 e compagni.

Un vero e proprio terremoto in casa Nets. Costruiti per vincere l’anello, anche a causa di tanti infortuni, hanno visto naufragare il loro progetto. Prima James Harden, poi Kyrie Irving. Ora, con l’addio di KD, si chiude, amaramente, ogni discorso legato al titolo NBA.

Durant, ultima chiamata a Phoenix: cerca il terzo anello

A 34 anni suonati, KD non poteva aspettare oltre. Dopo aver visto disgregarsi l’ambizioso progetto dei Brooklyn Nets, l’All Star ha deciso di “forzare” la trade. Andare a Phoenix è la scelta migliore per tornare a lottare per l’anello.

I Suns di Kevin Booker e Chris Paul sono una delle candidate ad arrivare fino in fondo. Con l’aggiunta del talento di KD (attualmente fermo per un problema al ginocchio, tornerà a fine febbraio), coach Monty Williams ha tutto per puntare a vincere il titolo NBA.

Irving a Dallas e Durant a Phoenix, solo James è rimasto solo

LeBron James, fresco di record come nuovo miglior realizzatore della storia NBA, si aspettava qualche nuovo innesto. Invece, oltre ad aver “perso” Russell Westbrook (nuovo giocatore degli Utah Jazz), ha dovuto incassare, oltre alla decisione di Kyrie Irving di andare a Dallas, anche il passaggio di Kevin Durant a Phoenix.

Per uno come King James, abituato a lottare solo per il titolo, uno smacco importante. Al di là delle tante soddisfazioni personali, il 38enne All Star sembra ormai tagliato fuori dalla corsa all’anello. Potrebbe, tra qualche mese, essere costretto a guardare i Suns di KD alzare il trofeo di Campioni del Mondo NBA.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...