Virgilio Sport

Nei guai un obiettivo del Napoli, tifosi già rassegnati

L'attaccante che piace a Gattuso denunciato alle forze dell'ordine

19-03-2020 12:32

Nei guai un obiettivo del Napoli, tifosi già rassegnati Fonte: Ansa

Non è un mistero che il Napoli stia cercando una prima punta per il prossimo campionato. La trattativa  per il rinnovo di Milik non decolla, anzi è ferma da mesi. Il polacco chiede un robusto aumento dello stipendio e un abbassamento della clausola rescissoria, De Laurentiis non intende accontentarlo e la cessione sembra più che probabile per evitare che vada via a parametro zero a scadenza contratto.

Due obiettivi su tutti

Gattuso ha fatto i nomi dei giocatori a lui graditi per il ruolo di centravanti: oltre al rinnovo di Mertens, per il quale filtra un certo ottimismo, ha chiesto uno tra Belotti del Torino e Jovic del Real Madrid. Proprio il serbo è il profilo che piace di più ma da oggi sembra più lontano.

La denuncia in Serbia

Sia Luka Jovic che  Nikola Ninkovic dell’Ascoli sono stati infatti denunciati alle forze dell’ordine. A riferirlo sono i media serbi, che raccontano come i due calciatori abbiano violato l’obbligo di quarantena tornando nel loro Paese e contribuendo al potenziale numero dei contagi da coronavirus.

La festa sbagliata

In particolare, Jovic sarebbe andato via da Madrid per festeggiare compleanno della fidanzata Sofija. Era stato facile profeta il connazionale Kolarov che di recente aveva detto: “A livello mentale gli italiani sono molto simili a noi serbi. All’inizio non hanno capito bene la gravità della situazione”.

Il tweet amaro

Anche Niccolò Schira su twitter ha commentato l’episodio: “Tutto il mondo è paese: anche il bomber serbo del Real Madrid Luka  Jovic avrebbe violato obbligo dell’autoisolamento: era in quarantena a Madrid ma è tornato in patria per festeggiare compleanno della fidanzata Sofija, venendo denunciato dalle forze dell’ordine serbe”.

E ora addio Napoli

Sconfortate le reazioni dei tifosi azzurri sil web: “Addio Jovic” o anche: “Carriera finita Non lo rivedremo mai più” mentre tutti gli altri si accaniscono:  “Un imbecille la cui carriera sarebbe giusto finisse qui” o ancora: “Jovic grande caz…” e infine: “Menti eccelse anche tra i calciatori”.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...