Virgilio Sport

Next Gen Finals 2022: Musetti parte bene, battuto Tseng

Il livornese liquida il cinese con un triplice 4-2 e mette in discesa la strada verso le semifinali. Passaro cede al ceco Lehecka.

Pubblicato:

Next Gen Finals 2022: Musetti parte bene, battuto Tseng Fonte: Getty Images

Una vittoria e una sconfitta per i colori italiani nella prima giornata della quinta edizione delle Next Gen Finals, che ha preso il via presso l’Allianz Cloud di Milano.

Lorenzo Musetti, grande favorito per il successo finale, non ha avuto particolari problemi nel superare all’esordio il cinese Chun Hsin Tseng, numero 90 del mondo.

Il livornese, salito in 23a posizione del ranking ATP dopo l’exploit dei quarti di finale a Parigi-Bercy, dove è stato eliminato da Djokovic dopo aver superato Casper Ruud, si è imposto con un triplice 4-2, 4-2, 4-2 e pur non esprimendo il proprio miglior tennis ha già messo in discesa la strada verso la semifinale. Negli altri due incontri del girone Musetti affronterà il britannico Jack Draper e lo svizzero Dominik Stricker.

Ha invece perso Francesco Passaro, sconfitto dal ceco Jiri Lehecka con il punteggio di 4-1, 4-3 (7), 4-1: il perugino, che ha strappato il pass per le Finals grazie alla poderosa crescita vissuta nel 2022 (sette finali Challenger, due delle quali vinte e primo successo nel circuito ATP a Firenze), ha lottato con orgoglio, cedendo però alla superiore esperienza dell’avversario.

Passaro tornerà in campo mercoledì per il derby contro Matteo Arnaldi, sostituto dell’ultim’ora di Holger Rune. A completare il gruppo lo statunitense Brandon Nakashima.

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...