Virgilio Sport

Nike e Fortnite presentano Airphoria: un'isola in game targata Air Max

Grazie ad una partnership pluriannuale con Nike, Fortnite presenta ufficialmente "Airphoria", un'isola di Fortnite dal design sorprendente creata utilizzando Unreal Editor for Fortnite (UEFN) con il supporto dello studio creativo Beyond Creative, creatore di Fortnite.

21-06-2023 22:08

Francesco Basile

Francesco Basile

eSport Web Editor

Nato con i videogame, è già un superesperto di eSports. Ha fatto nascere diverse iniziative di settore e sa tutto, ma veramente tutto, di quello che ruota dentro e intorno al mondo dello sport virtuale. Per Virgilio Sport approfondisce e racconta l’eSport a 360 gradi con l’esperienza di un giovanissimo veterano.

Nike e Fortnite presentano Airphoria: un'isola in game targata Air Max

Grazie ad una partnership pluriannuale con Nike, Fortnite presenta ufficialmente “Airphoria”, un’isola di Fortnite dal design sorprendente creata utilizzando Unreal Editor for Fortnite (UEFN) con il supporto dello studio creativo Beyond Creative, creatore di Fortnite.

La nuova isola targata Air Max

Airphoria trasporta i giocatori e i loro amici in un’immersione visiva all’interno di un universo tematico Air Max all’interno di Fortnite ed è una delle prime esperienze costruite utilizzando UEFN da un marchio leader come Nike. Sfruttando gli strumenti potenti di UEFN, la capacità di integrare contenuti personalizzati e la flessibilità creativa, Nike ha dato vita alla sua visione di Airphoria per coinvolgere i fan con le scarpe Air Max in un modo completamente nuovo e affascinante.

Inoltre, gli oggetti di Airphoria, come gli outfit Airie e Maxxed Out Max, sono ora disponibili nel Negozio Oggetti di Fortnite e una collezione limitata di Airphoria ispirata alla vita reale è stata lanciata su Nike.com (disponibile solo in Nord America), collegando direttamente il mondo virtuale di Airphoria in Fortnite con Air Max.

Le nuove tipologie di intrattenimento

“Airphoria rappresenta una nuova esperienza immersiva per Nike poiché amplifica i suoi sforzi nel settore dei videogiochi e dei prodotti virtuali”, ha dichiarato Ron Faris, VP/GM di Nike Virtual Studios. “Poiché i mondi digitali e fisici si fondono sempre di più attraverso i prodotti e le esperienze che offriamo, cerchiamo sempre modi autentici per approfondire il nostro rapporto con i fan, ampliare i punti di accesso a Nike all’interno del nostro ecosistema digitale e ispirare l’amore per lo sport e il gioco. Nike è uno dei primi brand a utilizzare Unreal Editor di Epic Games per Fortnite per costruire Airphoria, aprendo la strada a una partnership continua che sbloccherà ulteriormente il futuro dei videogiochi”.

“Fortnite continua ad essere una destinazione principale per nuove tipologie di contenuti nel campo dell’intrattenimento, della moda e dello sport, e siamo orgogliosi di lanciare Airphoria insieme a Nike”, afferma Nate Nanzer, VP di Global Partnerships presso Epic Games. “Sappiamo dalle precedenti collaborazioni con Nike che i giocatori amano questa partnership, e l’immersione, la bellezza e la narrazione di Airphoria sul marchio Air Max portano tutto ad un nuovo livello. Airphoria dimostra cosa è possibile quando strumenti di nuova generazione come UEFN vengono utilizzati da un marchio iconico come Nike e dai creatori della community di Fortnite per costruire mondi immersivi insieme”.

L’isola di Airphoria può essere raggiunta tramite Fortnite Discover o il codice dell’isola 2118-5342-7190. I giocatori che si immergono in Airphoria intraprenderanno l’ultima caccia alle sneaker Nike per recuperare le Air Max Grails perdute e guadagnare una ricompensa in-game nel processo, il Back Bling Air Max 1 ’86.

Leggi anche:

Caricamento contenuti...