Virgilio Sport

Ocon: "Le qualifiche hanno condizionato la gara"

"Impareremo dagli errori: adesso ci rifaremo e non vedo l’ora che arrivi Miami”.

Pubblicato:

Ocon: "Le qualifiche hanno condizionato la gara" Fonte: Getty images

L’ottimo passo mostrato nel Gp di Australia, all’Albert Park di Melbourne, non ha trovato continuità a Imola. Il weekend italiano di Ocon non è stato come se lo augurava lui e tutto il team Alpine che ha completato la corsa al 14mo posto chiudendo un fine settimana complesso per il marchio transalpino che ha inseguito la Top10 sin dalla FP1 di venerdì.

Tutto o quasi, è stato compromesso nelle qualifiche: superare nell’impianto del Santerno si è confermato difficile nonostante le nuove monoposto e quindi Ocon non ha potuto entrare in top ten, vivendo un weekend piuttosto frustrante.

“Credo che sia stata una gara frustrante, alla fine non abbiamo centrato l’obiettivo e non siamo stati in grado di raccogliere dei punti. E’ stata una gara difficile già dall’inizio e il risultato delle qualifiche ha compromesso il resto del mio week-end. Il passo gara che avevo, non è stato dei migliori e poi la penalità che ho preso non mi ha aiutato. Imola ha una pit-lane davvero stretta, impareremo dagli errori. Adesso ci rifaremo e non vedo l’ora che arrivi Miami”.

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...