Virgilio Sport

Olimpia Milano vs Virtus Bologna, ecco gara 7: ci si gioca lo Scudetto

Quarta serie Scudetto che finisce a gara 7. Milano non ha mai perso in casa, le V Nere si affidano al duo Teodosic-Shengelia. Sold out al Forum per l'ultimo atto.

Pubblicato:

Attesa finita. Oggi (palla a due ore 20:30, Forum di Assago) va in scena gara 7 tra Olimpia Milano e Virtus Bologna. Chi vince, si porta a casa lo Scudetto.

LBA Finals 2023, grande spettacolo e totale equilibrio

La serie Scudetto 2023 sarà ricordata come una delle più spettacolari ed equilibrate. Dopo sei sfide ad alta tensione, nessuna delle due è riuscita a chiudere la pratica. L’Olimpia Milano ha sempre vinto in casa, altrettanto ha fatto la Virtus Bologna.

In gara 6, l’AX ha sprecato il suo match ball, uscendo sconfitta, nettamente, dalla Segafredo Arena. Tutto rinviato, quindi, a gara 7. Un epilogo giusto per quello che si è visto in campo. Nell’ultimo atto, chi vincerà, si fregerà del titolo di Campione d’Italia. Da quando la serie Scudetto si gioca al meglio delle sette gare (2007/08), è la quarta volta che si arriva ad una gara 7. All’Olimpia Milano è già accaduto nel 2013/14: vittoria contro la Mens Sana Siena. Nel roster milanese figuravano Nicolò Melli e Daniel Hackett, stasera rivali in campo.

Olimpia Milano, serve una grande prova di squadra

L’Olimpia Milano è a caccia del suo 30° Scudetto. Per vincerlo, dovrà rimanere imbattuta tra le mura amiche. Davanti agli oltre 12.000 del Forum (oggi previsto un altro sold-out), la squadra di coach Ettore Messina ha sempre trovato il modo di esaltarsi e vincere le partite.

“Gara 7 in realtà è semplice. Dovremo fare meglio di gara 6. Prendere più rimbalzi. Difendere molto meglio. Leggeremo di quanta pressione esista, del fattore campo, leggeremo che non ci sono state vittorie in trasferta. Alla fine, conta giocare meglio. Se giocheremo meglio, vinceremo altrimenti lo faranno loro”, le chiare parole di coach Ettore Messina

Virtus Bologna, l’importanza di Teodosic e Shengelia

Ogni volta che la Virtus Bologna è stata messa con le spalle al muro, ha reagito brillantemente. Chiaramente, le speranze di vittoria in quel di Milano passano dal talento del duo Teodosic-Shengelia. Se le due star delle V Nere giocano al massimo, ecco che la squadra prende quota e diventa speciale.

In caso contrario, come accaduto spesso a Milano, se il duo Teodosic-Shengelia delude, la Virtus Bologna va in affanno. Il navigato coach Sergio Scariolo li ha sempre difesi quando non hanno inciso: “Sono umani anche loro”. Tuttavia, sa perfettamente che, per sbancare il Forum e conquistare lo Scudetto, ha bisogno dei suoi assi al meglio.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...