Virgilio Sport

Pagelle Colombia-Italia 1-3 Mondiali U20: Casadei (8) infinito. Baldanzi (7,5) e Giovane (7,5) esemplari

Il bomber Azzurro di proprietà del Chelsea incornicia il suo straordinario torneo con la sesta rete personale. Ottime le gare del numero 10 e del Capitano. Un plauso al Ct, Carmine Nunziata

Pubblicato:

Casadei, Baldanzi ed Esposito: l’Italia Under 20 s regala le semifinali del Mondiale in corso in Argentina dopo il 3-1 rifilato, ai quarti di finale, a una Colombia pericolosa ma poco incisiva.

I ragazzi di Carmine Nunziata hanno archiviato un match giocato con intensità: Azzurri incisivi, spettacolari, capaci di trovare la via del gol con facilità (tre le reti all’attivo, almeno altrettante sprecate in modo clamoroso). Azzurri in campo l’8 giugno contro la vincente del quarto di finale tra Corea del Sud-Nigeria.

Pagelle Azzurre molto positive: Cesare Casadei (8) è un portento: dalla metà campo in su, sa fare tutto e ha trovato il sesto gol nella competizione. Capitan Giovane (7,5), partita esemplare per qualità e determinazione. Desplanches (7,5) è una saracinesca: l’estremo difensare italiano ha un grande avvenire. Nota di merito per uno straripante Zanotti (7,5). Baldanzi (7,5) insostituibile, Esposito (7,5), che maturità!

Le pagelle dell’Italia

  • Desplanches 7,5: sicurezza e personalità da vendere. Risponde presente a ogni conclusione dei colombiani, nella ripresa tira giù la saracinesca in almeno quattro occasioni. Gode della fiducia piena dei compagni, strameritata.
  • Zanotti 7,5: grande partita. Si esalta ogni volta che un avversari lo punta e – puntualmente – non lo passa mai. Un baluardo, maturo e trascinatore.
  • Ghilardi 6,5: differenza evidente tra la prestazione della prima frazione e quella della ripresa. Di ritorno dagli spogliatoi, si lascia alle spalle le leggerezze che gli hanno creato qualche difficoltà e non sbaglia un intervento.
  • Guarino 6,5: da rivedere per qualche incertezza difensiva. Non sempre pulito, si aiuta col mestiere e con qualche fallo tattico. Cresce nella ripresa.
  • Turicchia 6,5: al pari di tutto il reparto, dicotomia tra i primi e i secondi 45′. Supera l’empasse della prima parte della prima frazione, poi decolla.
  • Prati 6,5: fa da collante tra i reparti, puntuale in marcatura e in raddoppio, marca sia a uomo che a zona.
  • Giovane 7,5: cuore di capitano. Si distingue per generosità, abnegazione, efficacia. Ottimo in chiusura e altrettanto puntuale in costruzione di gioco. Non molla mai. Dai suoi piedi nasce l’azione del raddoppio. Gara eccelsa.
  • Casadei 8: grande movimento, non si ferma, corre e svaria. Non sempre impeccabile in copertura ma ha grinta da vendere e, anche quando saltato, torna sull’avversario. Tutto questo per la cronaca. Il voto non può che tener conto di tutto ciò e, al contempo, oltrepassarlo: Casadei fa sei, come Paolo Rossi, e ci porta in semifinale. Poi piazza l’assist a Baldanzi e l’Italia blinda la semifinale.
  • Baldanzi 7,5: si accende e si spegne ma questo suo essere intermittente non gli fa dimenticare di sfruttare a dovere il primo pallone utile. E’ un fattore. Il 10 sulle spalle gli sta a meraviglia. Raccoglie palla da Casadei e conclude a rete in maniera vincente. Regala all’Italia il raddoppio e la possibilità di giocare una ripresa a ritmi bassi.
  • Ambrosino 6,5: gara di grande intelligenza e disponibilità. Fa a sportellate e tiene su la squadra.
  • Esposito 7,5: quel colpo di classe a certificarne estro e talento vale da solo il prezzo del biglietto (e garantisce ai compagni un larghissimo vantaggio che va solo gestito).
  • All. Nunziata 8: il capolavoro che sta compiendo l’ex centrocampista ha il sapore dell’impresa. La sua Italia gioca un gran bel calcio, fa pressing, fa possesso e si muove in maniera sinergica. Aggiunte a ciò grinta e carattere da vendere, il mix pare quello vincente.

Le pagelle della Colombia

Manyoma ha un passo diverso, Cortes e Asprilla regalano lampi di luce, la difesa non regge il forcing Azzurro. I voti dei colombiani:

  • Marquinez 6, Ocampo 5,5, Mantilla 5,5, Alvarez 5,5, Salazar 5,5, Torres 6,5, Puerta 6, Manyoma 7, Asprilla 6,5, Cortes 6,5, Angel 6. All. Cardenas 6

La pagella dell’arbitro

Pessima gestione della partita da parte di Falahi (Qatar) che nemmeno ha beneficiato di una valida assistenza. La gara gli sfugge via ogni volta che i colombiani decidono di metterla in rissa. Cartellini sventagliati senza un criterio oggettivo e lineare. Non sempre vicino all’azione in svolgimento, decide di lasciar giocare a ogni azione dubbia e intervenire, semmai, in un secondo momento, dopo aver beneficiato dell’assistenza auricolare. Non è un buon segno.

Il nostro SUPERTOP dell’Italia

CASADEI: più la competizione arriva verso la conclusione, più le reti diventano difficili e di peso. L’indiscusso bomber Azzurro firma il sesto gol in un Mondiale da sogno e mette in mostra le doti fisiche e tecniche che ormai non sono più segrete per nessuno. Sforna un assist, colpisce un legno, prende botte e mostra di essere anche un grande incassatore. Già ora è un nome chiacchierato, diventerà caldissimo appena dopo la competizione. Qualcuno aprirà il portafogli e lui avrà la sua grande occasione per incidere nel calcio che conta.

Il nostro SUPERFLOP dell’Italia

Impossibile, anche a essere particolarmente cinici, trovare un flop. Il reparto di difesa ha avuto bisogno di un paio di decine di minuti per assestarsi e prendere le misure agli offensivi avversari ma, trovata la quadra, ha blindato la porta.

Mondiali Under 20 classifica marcatori

Cesare Casadei ha calamitato su di sé gli interessi di numerosi tra i club più importanti d’Europa e forse alimentato qualche rimpianto anche in casa Inter, dopo la cessione a fior di milioni del suo cartellino ai Blues del Chelsea (ora in prestito al Reading): sei reti all’attivo per l’attaccante classe 2003.

Lo seguono il brasiliano Marcos Leonardo a 5 (ma fuori dalla competizione dopo l’eliminazione dei verdeoro per mano di Israele), Cortes (Colombia) e Cuero (Ecuador) a quota 4. La strada dell’italiano verso la consacrazione a Re dei bomber è in discesa.

Pagelle Colombia-Italia 1-3 Mondiali U20: Casadei (8) infinito. Baldanzi (7,5) e Giovane (7,5) esemplari

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...