,,
Virgilio Sport SPORT

Paura per Chris Smalling, rapinato in casa nella notte

Il difensore della Roma ha subito un furto di Rolex e gioielli da tre uomini incappucciati.

Secondo quanto riportato da “Adnkronos” Chris Smalling stanotte ha subito una rapina nella sua villa da tre uomini incappucciati e ha dovuto consegnare tre Rolex e diversi gioielli in oro.

E’ stata insomma una notte di paura per il difensore inglese della Roma, che sta già vivendo un periodo complicato a causa di un infortunio che non gli ha permesso di prendere parte alla partita di ritorno dei quarti di finale di Europa League contro l’Ajax al termine della quale i giallorossi, pareggiando 1-1, sono riusciti a qualificarsi per le semifinali.

Il furto è avvenuto prima dell’alba, quando i tre malviventi hanno fatto irruzione all’interno dell’abitazione del calciatore sita nel quartiere Appio Pignatelli e ovviamente Smalling è stato sorpreso nel sonno ed è stato costretto ad aprire la cassaforte per consegnare ai ladri il bottino.

Poco prima delle 5 del mattino i Carabinieri hanno ricevuto una telefonata di segnalazione effettuata dalla moglie Sam e tutt’ora i tre ladri sono ricercati dalle forze dell’ordine, intervenute qualche minuto dopo.

Smalling, 31 anni,  è approdato a Roma, sponda giallorossa, nello scorso campionato dopo aver trascorso nove anni al Manchester United e prima ancora due al Fulham. Con i Red Devils ha vinto due Premier League, una FA Cup, una Coppa di Lega, quattro Community Shield e un’Europa League. E’ assente dai campi di gioco da più di un mese a causa di un infortunio alla coscia sinistra.

OMNISPORT | 16-04-2021 10:11

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...