Virgilio Sport

Pechino Express, semifinale: Federica Pellegrini e Bastianich si schiantano, l'eliminazione più ingiusta

Doppio infortunio per Bastianich e la Divina che scatena il neo marito, Matteo Giunta che sbotta con Carolina Stramare. Schillaci e Lombardo salutano

05-05-2023 18:02

Elisabetta D'Onofrio

Elisabetta D'Onofrio

Giornalista e content creator

Giornalista professionista dal 2007, scrive per curiosità personale e necessità: soprattutto di calcio, di sport e dei suoi protagonisti, concedendosi innocenti evasioni nell'ambito della creazione di format. Un tempo ala destra, oggi si sente a suo agio nel ruolo di libero. Cura una classifica riservata dei migliori 5 calciatori di sempre.

Si sono rifilati malus come se non ci fosse un domani (la competizione è anche questo), per ritrovarsi uniti da infortuni che hanno segnato una semifinale che conserverà quell’agrodolce di quando si è coscienti che i meccanismi televisivi e autoriali rimangono quelli e che, dunque, anche l’addio alla coppia dei Siculi era inevitabile. Anche così.

Nel corso della semifinale dell’adventure game di Sky prodotto da Banijay Italia, infatti, prima Joe e poi la Divina si sono ritrovati al centro di due distinti incidenti che, in un percoso simile, vanno messi in conto anche se a un passo e poco più dalla fine è davvero paradossale doverne affrontare.

Pechino Express, semifinale: doppio infortunio

Bastianich, imprenditore nel settore della ristorazione e poi talento televisivo, si è purtroppo scontrato frontalmente con uno scooter mentre percorreva la strada in bicicletta, urtando il ginocchio. Da quel momento in avanti, Joe ha continuato il percorso a rilento e zoppicando, ma arrivando incredibilmente primo con Andrea Belfiore, insieme al quale forma la coppia d’attacco e antagonista per Giunta-Pellegrini degli Italo Americani.

SEGUI PECHINO EXPRESS SU SKY E IN STREAMING SU NOW

Fonte: Ufficio Stampa Sky

Lo stop della Pellegrini e la lite con le Mediterranee

Proprio la Divina, si è ritrovata con un piede non più al 100% scendendo da una rampa mobile: un piccolo e banale incidente che ha messo alla prova la sua caviglia. Frustrazione e rabbia sfogate a dovere con il neo marito Giunta al suo fianco, Pellegrini ha poi dato sfogo alla sua indignazione per non essere stata assistita.

Una protesta condivisa dal marito-allenatore che si beccato il rimprovero di Carolina Stramare delle Mediterranee. Nonostante la calma zen dimostrata fino ad ora, Matteo ha replicato zittendo la Stramare.

Un episodio che ha riacceso tutta la cattiveria tra le due coppie che non si sono affatto sostenute in questa parte finale dell’adventure game, anzi. Il finale della tappa, in questo senso, è stato amaro, anche perché non è chiaro se Federica potrà continuare la gara battendosela fino in fondo.

Molto amaro, invece, l’addio di Schillaci e di sua moglie Barbara Lombardo che avrbbero meritato di arrivare fino in fondo a questa edizione come e più delle Mediterranee.

I momenti top: tarantole e Jake La Furia

Indimenticabili i momenti folkoristici di questa nona tappa che ci ha offerto le tarantole fritte che i concorrenti sono riusciti a sgranocchiare a tempo record all’ingresso di Jake La Furia e della bandiera nera che ha scortato gli Italo Americani all’inizio del viaggio, fino alle lacrime (sincere?) di Joe Bastianich che, provato dalla stanchezza e dal dolore al ginocchio, ha scelto di eliminare i Siculi.

Fonte: Ufficio Stampa Sky

Un addio ingiusto ai Siculi

Una mancanza (ingiusta) che avvertiremo per il calore umano, la simpatia, la tenerezza che hanno saputo in un crescendo di autentica veridicità donare al pubblico. E non per il detto, quanto per il non detto: quanto hanno fatto, sostenuto e dimostrato nel loro rapporto così sfaccettato, da emozionare. Per davvero.

SEGUI PECHINO EXPRESS SU SKY E IN STREAMING SU NOW

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Bologna - Verona
SERIE B:
Cosenza - Sampdoria

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...