SPORT
  1. Home
  2. ESPORT

PES 2019, cosa c'è da sapere sulla campagna Giocare per credere

Konami ha fatto partire la nuova campagna di PES 2019. Si chiama Playing is believing – Giocare per credere e permette di accedere a nuove promozioni

Konami ha appena lanciato la nuova campagna di PES 2019. Per farlo, il gigante giapponese ha deciso di sguinzagliare tutti i suoi testimonial, sapientemente pescati tra i campioni di ieri e di oggi: Coutinho, Ronaldinho, Mauro Icardi e ovviamente David Beckham. Lo slogan è Playing is believing – Giocare per credere, ed è già disponibile per tutti i giocatori della celebre simulazione calcistica.

La nuova campagna di PES 2019 offre nuove promozioni ed eventi

La campagna è partita lo scorso 2 febbraio e ci terrà compagnia fino al 2 marzo, ed è accessibile da tutti i dispositivi: PC e Mac, PS4, Xbox One e ovviamente anche in versione mobile. A farla da padrone sono naturalmente una serie di promozioni ed eventi in-game, che offriranno la possibilità di ottenere delle gustose ricompense che faranno gola agli appassionati.

Il bonus giornaliero più ambito prevede la possibilità di fornire nuovi agenti per la propria squadra. Si tratta di una feature decisamente importante, dato che è stato fissato un tetto minimo alle statistiche dei calciatori selezionabili, tra i quali sarà possibile trovare anche alcuni dei campioni più quotati. Potranno infatti essere aggiunti soltanto giocatori che abbiano un valore minimo di 75.

Anche su MyClub le novità non si sprecano. La modalità online, che compete direttamente con il concorrente Fifa Ultimate Team di EA Sports, è stata recentemente arricchita di nuovi campioni storici. Ci sarà dunque la possibilità per un agente di far firmare per il proprio team leggende come Hidetoshi Nakata, Park Ji-Sung o l’eterno capitano della Roma Francesco Totti.

HF4 | 22-02-2019 15:30

PES 2019, cosa c'è da sapere sulla campagna Giocare per credere
Pes 2019: tutte le novità sul videogioco di calcio firmato Konami
Fonte: 123RF

SPORT TREND