Virgilio Sport

Pioli carica il Milan: "Vogliamo essere la sorpresa in Europa"

L'allenatore del Milan in conferenza stampa dà anche qualche indizio di formazione: "Mandzukic è pronto per giocare domani".

Pubblicato:

Pioli carica il Milan: "Vogliamo essere la sorpresa in Europa" Fonte: Getty Images

Il Milan deve riscattare subito la sconfitta contro lo Spezia di sabato scorso, giocandosi il tutto per tutto in Europa League contro la Stella Rossa di Dejan Stankovic. Senza dimenticare che domenica ci sarà il Derby contro l’Inter.

Nella consueta conferenza stampa della vigilia, Stefano Pioli ha cominciato parlando della sconfitta contro lo Spezia. “Non abbiamo giocato da Milan contro lo Spezia, sarebbe stato preoccupante se avessimo giocato da Milan e perso 2-0. Nello sport non conta niente di quello che hai fatto in precedenza. Abbiamo fatto le nostre valutazioni, abbiamo parlato, ma adesso siamo concentrati solo sul presente. Pensiamo solo alla Stella Rossa, che gioca un gran calcio e sta vincendo il suo campionato. La squadra deve avere la stessa voglia di passare il turno come quella vista contro il Rio Ave. Vogliamo essere la sorpresa in Europa”. 

“Comincia un periodo molto importante, nei prossimi 18 giorni giocheremo 6 partite. Comincia tra l’altro il periodo decisivo appunto anche in Europa League”.

L’Inter avrà tutta la settimana a disposizione per preparare il Derby, il Milan solo un paio di giorni. Ma Pioli non scambierebbe la situazione. “Abbiamo voluto con tutte le nostre forze questa Europa League, quindi siamo soddisfatti del nostro percorso. Dobbiamo avere grande umiltà e nello stesso tempo fiducia nei nostri mezzi. La partita di domani l’abbiamo voluta, poi ci sarà tempo per preparare il Derby”.

Sulla formazione di domani, pochi dubbi in attacco, con una maglia da titolare pronta per Mandzukic. “Mandzukic è un grandissimo professionista, un grande giocatore. Sta lavorando tanto, deve mettere ritmo e intensità. Credo che possa essere pronto per giocare domani. Ibrahimovic comunque verrà a Belgrado, come tutto il Milan”.

Conclusione sulla mancanza di pubblico anche al Marakana di Belgrado. “Siamo dispiaciuti perchè volevamo il pubblico. I tifosi avrebbero caricato la Stella Rossa, ma anche noi, ci manca sentire i tifosi allo stadio. Mi dispiace che non ci siano domani”. 

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...