,,
Virgilio Sport SPORT

Pisa, il Tfn assolve Michele Marconi

Il Tribunale Federale Nazionale ha respinto la richiesta di deferimento da parte della Procura per l'attaccante nerazzurro, accusato di aver rivolto frasi razziste a Joel Obi del Chievo.

Niente deferimento e quindi niente squalifica per l’attaccante del Pisa Michele Marconi.

Poco meno di un mese dopo la richiesta di deferimento da parte della Procura Federale, infatti, il Tribunale federale nazionale, Sezione disciplinare, presieduto da Giuseppe Rotondo, ha deciso di non procedere nei confronti del giocatore che era stato accusato di aver pronunciato frasi razziste nei confronti del centrocampista del Chievo Joel Obi nella partita dell'”Arena Garibaldi-Anconetani” dello scorso 22 dicembre, valida per la 14a giornata di Serie B.

A fine partita, il club veneto aveva denunciato l’episodio e la Procura Federale presieduta da Giuseppe Chinè aveva immediatamente aperto un’indagine che aveva portato alla richiesta di deferimento con una richiesta di dieci giornate di squalifica.
 

OMNISPORT | 03-03-2021 18:02

Pisa, il Tfn assolve Michele Marconi Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...