Virgilio Sport

Pobega, Cairo tenta il Milan con Bremer ma i tifosi hanno altri piani

Urbano Cairo vorrebbe ottimizzare la partenza di Bremer e si appresta a proporre al Milan il difensore in cambio del rinnovo del prestito di Pobega, ma i tifosi del Diavolo non ci stanno

09-04-2022 12:44

Domani sera sarà il campo del Grande Torino a parlare e a dire molto sulla corsa Scudetto del Milan, ma nelle ultime ore, il confronto tra Torino e Milan si è acceso anche fuori dal terreno di gioco, con i granata pronti a disegnare scenari di mercato inediti. L’obiettivo di Urbano Cairo sarebbe quello di valorizzare la classe e la stagione super di Gleison Bremer cercando un’alternativa valida all’Inter nel tentativo di costringere i nerazzurri ad alzare l’offerta. Al contempo, il presidente del Torino vorrebbe provare a trattenere Tommaso Pobega sotto la Mole e cerca di ridisegnare i confini di un mercato che potrebbe regalare molte sorprese.

La strategia di Cairo per Bremer al Milan

La strategia dei granata, come riportato dall’edizione odierna di TuttoSport, sarebbe quella di coinvolgere proprio il Milan, facendo leva anche sul prestito di Pobega. Il centrocampista di proprietà del Diavolo ha, infatti, convinto tutti sotto la Mole e il Toro vorrebbe provare a bissare il prestito di questa stagione per un altro anno, inserendo però una clausola per il diritto di riscatto. La carta da giocare per convincere Maldini e Massara? Ovviamente, una corsia preferenziale per Bremer.

Bremer, Inter avanti e la scelta del Milan

Sul centrale brasiliano resta, comunque, in pole l’Inter, che avrebbe già un accordo con il giocatore e sarebbe pronta a mettere sul piatto il cartellino di Federico Dimarco, più un conguaglio economico, così da toccare una cifra totale di circa 25 milioni di euro. Prospettiva che non pare incontrare i desiderata di Cairo, in cerca di una spalla nel Milan.

I rossoneri, però, non avrebbe nessuna intenzione di prendere in considerazione la prospettiva di un Pobega-bis a Torino. Il centrocampista sarebbe, infatti, importante per le liste Uefa, e l’obiettivo è quello di riportare alla corte di Stefano Pioli il classe ’99 nato a Trieste. Senza contare che, con il probabile arrivo di Sven Botman dal Lille, il parco di centrali a disposizione di Stefano Pioli sarebbe completo.

Milan, per i tifosi Pobega deve tornare

Sui social, la strategia descritta da Tuttosport non sembra convincere i tifosi del Milan, che ipotizzano scenari differenti. In molti vogliono Pobega a Milanello. C’è chi scrive: “Pobega ci serviva già lo scorso anno ! Adesso che escono Baka e Kessie, serve il doppio. E’ un giocatore fisico, un incursore capace, uno che segna e ci serve più del pane, …, come l’aria che respiriamo !!!” e ancora: “Se non è pronto dopo 3 anni in prestito non lo sarà mai e se non viene stimolato con il ritorno alla casa madre e la competizione con i compagni, si perderà”.

Altro che Bremer, i tifosi del Milan puntano Singo

L’alternativa che i tifosi del Diavolo sarebbero disposti a prendere in considerazione, poi, più che Bremer sarebbe l’inserimento nella trattativa di Wilfried Singo. In tanti puntano all’esterno ivoriano classe 2000. C’è chi scrive: “Più che con Bremer, forte, ma noi abbiamo già chiuso con Botman, io rinnoverei il prestito secco di Pobega al Toro in cambio del prestito secco di Singo. Poi l’anno prossimo si vedrà”, e ancora: “Secondo me Singo potrebbe essere un acquisto davvero interessante a certe cifre, con sconto se vogliono tenersi Pobega (sempre se arriva Sanchez o chi per lui, sennò deve rimanere)”, “E fateci uno sconto per Singo allora, ci teniamo Bakayoko un altro anno, come quarto, e l’anno prossimo lo sostituiamo con Pobega, liscio come l’olio”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE B:
Ascoli - Brescia
Reggiana - Sudtirol
Palermo - Ternana
Sampdoria - Cremonese
Lecco - Como
Catanzaro - Bari
Parma - Cosenza

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...