Virgilio Sport

Politano, l'agente spiega il gesto di stizza

L'attaccante del Napoli ha reagito rabbiosamente dopo l'esecuzione del rigore durante la finale di Coppa Italia.

18-06-2020 21:30

Politano, l'agente spiega il gesto di stizza Fonte: 123RF

Uno dei quattro, infallibili rigoristi del Napoli nella finale di Coppa Italia contro la Juventus è stato Matteo Politano, che ha così ottenuto un’altra soddisfazione dopo quella di aver eliminato in semifinale la sua ex squadra, l’Inter.

Non è passato inosservato dopo l’esecuzione del tiro dagli undici metri, il gesto del silenzio che Politano ha rivolto in direzione della panchina della Juventus.

Il giorno dopo è stato l’agente del giocatore, Davide Lippi, a spiegare ai microfoni di ‘Radio Kiss Kiss’ il motivo del nervosismo del proprio assistito: “Ha zittito sicuramente qualche componente della panchina della Juventus che ha cercato di disturbarlo con qualche parolina di troppo cercando di farlo sbagliare. Così ha tirato un gran rigore e ha zittito la panchina bianconera al termine del penalty”.

“Matteo è un signor giocatore – ha aggiunto Lippi – Ha sposato la causa partenopea e sono molto contento per come sta andando anche perché Giuntoli ha sempre creduto in lui fin dal primo momento e sta avendo anche ragione. Sono convinto che può fare ancora tanto e meglio in maglia azzurra”.
 

SPORTAL.IT

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...