,,
Virgilio Sport SPORT

Porto-Chelsea 0-2: Blues senza sosta, semifinale più vicina

Un goal per tempo, il Chelsea espugna il campo del Porto ed ottiene un grande vantaggio in vista del ritorno a Londra.

E’ del Chelsea il primo round dei quarti di Champions League. Porto battuto in terra lusitana per 2-0, un risultato che porta la squadra di Tuchel in enorme vantaggio per approdare alle semifinali del torneo 2020/2021 e provare ad essere la sorpresa dell’ultima fase continentale.

Conceicao è stato costretto a rinunciare agli squalificati Taremi e Sergio Oliveira, puntando su Luis Diaz in avanti e Uribe a centrocampo. A sorpresa nel Chelsea fuori Marcos Alonso, Ziyech e Giroud, con Chilwell, Haverz e Werner dal primo minuto Estádio do Dragão.

Chelsea più cinico, mentre il Porto ha avuto più occasioni da rete senza però riuscire a trovare la via della rete. E’ Uribe a far correre un brivido sulla schiena dei tifosi del Chelsea al 12′, con una conclusione di destro di poco alta. La rete dell’1-0 è però di marca Blues, alla mezzora.

Mount sempre più protagonista dei londinesi dall’arrivo di Tuchel, decisivo anche in Champions: filtrante di Jorginho per il compagno, errore di Sanusi in anticipo e sfera sui piedi dell’inglese che controlla e col destro batte Marchesin sul primo palo.

La risposta del Porto si fa attendere qualche minuto, ma il Chelsea riesce a salvarsi come può, sulle conclusioni di Corona e Pepe: Mendy e Azpilicueta decisivi nel deviare in angolo e tenere il risultato di vantaggio per tutta la prima frazione.

Nella ripresa zero cambi ed occasioni da una parte e dall’altra, con Werner ancora a caccia della scintilla per cambiare la dua deludente stagione e a secco anche contro il Porto. Neanche Diaz e Azpilicueta riescono però a trovare il fondo del pallone, nonostante le conclusioni pericolose e da ottima posizione.

La girandola di sostituzioni da una parte e dall’altra non cambia le carte in tavola, per un Porto stanco nel lungo periodo e un Chelsea più deciso a mantenare il minimo vantaggio rispetto allo scoprirsi per cercare un raddoppio essenziale in chiave passaggio del turno.

Raddoppio che arriva comunque, con Chilwell: lancio dalla difesa, Corona perde il pallone, l’esterno ruba palla e si invola verso la porta di Marchesin superandolo in dribbling e depositando in rete un 2-0 essenziale in vista di Londra.
 

IL TABELLINO

PORTO-CHELSEA 0-2

MARCATORI: 32′ Mount, 85′ Chilwell

PORTO (4-4-2): Marchesín; Manafá (83′ Francisco Conceicao), Pepe, Mbemba, Zaidu Sanusi; Corona, Uribe, Grujic, Otávio (84′ Martinez Toni); Marega (84′ Vieira), Luis Diaz.

CHELSEA (3-4-2-1): Mendy; Azpilicueta, Christensen, Rüdiger; James (80′ Thiago Silva), Jorginho, Kovacic (92′ Emerson), Chilwell; Havertz (65′ Werner), Mount (80′ Kante); Werner (65′ Pulisic).

Arbitro: Vincic

Ammoniti: Mbemba (P), Grujic (P)

Espulsi: Nessuno

OMNISPORT | 07-04-2021 23:03

Porto-Chelsea 0-2: Blues senza sosta, semifinale più vicina Fonte: Getty

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...