,,
Virgilio Sport SPORT

Pranzo in zona rossa? Ibra spiega com'è andata veramente

Intercettato da un inviato di Zona bianca, il campione svedese rivela perché era al ristorante domenica scorsa a Milano: tifosi divisi sui social.

Non è un momento facile per Zlatan Ibrahimovic. La discussa espulsione di Parma con tanto di squalifica per la prossima gara col Genoa, le polemiche e i rischi legati alla sua partecipazione in una società di scommesse, le critiche ricevute a proposito della possibile uccisione di un leone e, soprattutto, per la presenza in un ristorante a Milano in piena zona rossa sono questioni spinose che stanno turbando la serenità del campione svedese. Su quest’ultimo caso, però, è arrivata la precisazione dello stesso Ibra.

Ibra e il filmato su Zona bianca

L’attaccante del Milan è stato raggiunto da un inviato di Zona bianca, la trasmissione in onda su Rete4, per un servizio trasmesso durante la puntata di ieri sera. Lo svedese, intercettato proprio all’uscita dal locale,  ha dato la sua versione dei fatti in merito alla sua presenza in un ristorante a Milano, vietata dalle misure di contenimento del Covid-19 vigenti domenica 11 aprile. Ibra ha ribadito di non aver pranzato, ma che si è trattato di un semplice “meeting”.

Ibra: nessun pranzo

Queste le parole dell’asso svedese: “Non ero a pranzo, è stato un grande meeting. Zona rossa? Di cosa parli? Cosa vuoi, fare foto? Nessuno ha mangiato”. Argomentazioni che sono state poi ripetute dal suo entourage, che già nei giorni scarsi aveva escluso l’ipotesi del pranzo ribadendo come quello di Ibrahimovic fosse stato un semplice incontro di lavoro. Anche il titolare del ristorante, nel corso del servizio andato in onda su Zona bianca, ha confermato la versione: “Ibra non ha mangiato qui, è venuto a trovarci, è un amico. Noi ci facciamo i c…i nostri, voi fatevi i vostri”.

La difesa di Ibra e le reazioni social

“Basta con questi attacchi mediatici a orologeria”, tuona un tifoso del Milan che prende le difese di Ibra. “Mai sottovalutare la potenza di una madre”, punge invece una tifosa dell’Inter ripensando alle scaramucce dello svedese con Lukaku. “Si vede chiaramente che non era un pranzo ma un incontro, magari inopportuno. Ora anche basta”, è il commento di un altro utente. “Chi di noi non fa continuamente incontri di lavoro al ristorante in questo periodo”, è invece la considerazione salace di un fan su Twitter.

SPORTEVAI | 15-04-2021 08:52

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...