Virgilio Sport

Racing Point, i rimpianti di Stroll

Il pilota canadese: "Avremmo potuto raccogliere molto di più".

Pubblicato:

Racing Point, i rimpianti di Stroll Fonte: Getty Images

Lance Stroll ripercorrendo la stagione della Racing Point non nasconde alcuni rimpianti: “Avevamo sicuramente una macchina molto forte. Il team ha fatto un lavoro incredibile durante l’inverno per sviluppare questa vettura. Da parte mia, ci sono stati alcuni grandi momenti, come la pole in Turchia e i due podi, ma penso che in diverse situazioni potevamo ottenere molto di più. Ad esempio in Ungheria potevamo stare tra i primi tre, ma la situazione-meteo al via ha mischiato un po’ le carte. Al Mugello ero decisamente da podio prima dell’incidente”.

“Anche in Turchia, dove comunque ho avuto un sabato fantastico, sono uscito dal weekend con l’amaro in bocca. Sono stato davanti per 30 giri e poi ho chiuso al nono posto per un danno alla vettura. Insomma, ci sono sfuggiti tanti punti dalle mani, per non parlare del Covid che ha colpito me e Perez. È frustrante, ma fa parte dello sport”, sono le parole riportate da Formulapassion.

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...