Virgilio Sport

Real Madrid, Ancelotti: “Sono stati più bravi di noi, il futuro è chiaro”

Il tecnico italiano si presenta ai microfoni un po’ stizzito dopo la pesante sconfitta maturata con il Manchester City, poi però analizza con lucidità la semifinale ed il futuro.

17-05-2023 23:35

Real Madrid, Ancelotti: “Sono stati più bravi di noi, il futuro è chiaro” Fonte: Getty Images

È un Carlo Ancelotti ferito quello che nel post-partita prende la parola per commentare la pesante sconfitta maturata per mano del Manchester City e valsa l’uscita di scena dalla Champions League.
“Bisogna riconoscere che il City ha giocato meglio di noi, non c’è stato nessun cortocircuito, hanno pressato forte fin da subito ed hanno costruito un vantaggio importante nel primo tempo che poi non siamo più riusciti a recuperare”. “Se mi aspettavo una partita così? – prosegue il tecnico – All’inizio sì, poi però si poteva e si doveva fare meglio, avremmo dovuto gestire alcune palle diversamente”.
Alla domanda “Ha parlato con Florentino Perez?” lapidaria la risposta: “Sì”. “E cosa le he detto? È presto per parlare di futuro?” incalza la giornalista di Amazon Prime Alessia Tarquinio. “No, non è presto, il futuro è chiarissimo, questa sconfitta ci aiuterà ad essere migliori il prossimo anno, nella passata stagione siamo stati bravi a vincere la Champions, ma nel calcio può succedere di cadere in semifinale, fa parte del gioco, è comunque una sconfitta che non cancella tutto il percorso fatto”.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...