Virgilio Sport

Ultima giornata Serie A, troppi incastri: è rebus sul Calendario. Possibile il big-Friday

La Lega deve accontentare la Roma che vuol giocare venerdì, ma deve rispettare la contemporaneità per chi ha obiettivi comuni. Un bel rebus per l'ultimo turno di Serie A.

11-05-2022 10:00

Fabrizio Piccolo

Fabrizio Piccolo

Giornalista

Nella sua carriera ha seguito numerose manifestazioni sportive e collaborato con agenzie e testate. Esperienza, competenza, conoscenza e memoria storica. Si occupa prevalentemente di calcio

Dovremo aspettare addirittura lunedì o martedì prossimo, con ogni probabilità, per conoscere anticipi e posticipi dell’ultima giornata di Serie A, fissata inizialmente per domenica 22 maggio ma che rischia di essere giocata in buona parte venerdì 20.

Un rebus per la Lega incastrare tutte le esigenze dei club vista l’incertezza che tocca praticamente quasi tutte le squadre, sia per la lotta scudetto, sia per un posto in Europa, che per la salvezza. Per stabilire il calendario dell’ultimo turno di Serie A, si aspetterà l’ultimo giorno utile proprio per conoscere i risultati della penultima giornata, sperando che aiutino a completare il puzzle, anche a costo di lasciare solo pochi giorni a disposizione per la vendita dei biglietti.

Finale di Conference League: la Roma chiede l’anticipo dell’ultimo turno a venerdì

Gli intoppi sul tavolo sono tanti, a partire dalla richiesta già inviata dalla Roma alla Lega di anticipare la trasferta col Torino a venerdì 20 per poter preparare al meglio la finale di Conference League con il Feyenoord di mercoledì 25, ma questo implica anticipare tutte le gare che vedono coinvolte le squadre in lotta per un posto in Europa – per il principio della contemporaneità su obiettivi comuni – ma serve l’ok di Lazio e Fiorentina che giocano lunedì la penultima giornata. Anticipare al venerdì significherebbe avere quarantotto ore di meno per recuperare.

Big-Friday il 20 con quattro gare in contemporanea nell’ultimo turno?

Se dovesse arrivare la salvezza per Spezia e Sampdoria (che hanno 33 punti), venerdì 20 potrebbero giocare in concomitanza (alle 20.45) le squadre impegnate per l’Europa League (Atalanta-Empoli, Fiorentina-Juventus, Lazio-Verona e Torino-Roma) per un vero e proprio big-Friday di Serie A.

Sabato invece, l’ultimo turno di Serie A per decidere la retrocessione (Genoa-Bologna, Salernitana-Udinese e Venezia-Cagliari).

Milan e Inter di domenica nell’ultimo turno per motivi di ordine pubblico

Ad intralciare il compito della Lega sulle ultime partite di Serie A c’è poi un altro fattore: inizialmente si pensava da anticipare le gare scudetto di Inter e Milan a sabato, per consentire poi la festa Scudetto domenica per chiunque delle due si laureasse campione d’Italia, ma la concomitanza con un concerto a Piazza Duomo a Milano – dove generalmente si radunano i tifosi per festeggiare il tricolore – e i motivi di ordine pubblico hanno spinto a spostare a domenica (presumibilmente alle 15) sia Inter-Sampdoria che Sassuolo-Milan. L’unica partita con niente in palio, Spezia-Napoli si giocherebbe domenica alle 20.45, ma anche qui tutto dipende dai risultati del prossimo turno.

Inter-Sampdoria: ultimo turno in contemporanea con le gare salvezza?

Se la Sampdoria non fosse ancora salva (e la stessa cosa vale per Spezia-Napoli), Inter-Samp si dovrebbe giocare in contemporanea con le altre partite della lotta per non retrocedere e, se i “cugini” rossoneri non dovessero essere già aritmeticamente campioni domenica prossima, anche con Sassuolo-Milan.

Insomma, un rebus difficile per il calendario dell’ultima giornata di Serie A che la Lega spera di risolvere con l’aiuto dei risultati del prossimo turno.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Sassuolo - Empoli
Salernitana - Monza
Genoa - Udinese
SERIE B:
Cremonese - Palermo
Brescia - Reggiana
Sudtirol - Bari
Cittadella - Catanzaro
Ternana - Lecco
Pisa - Venezia
Como - Parma

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...