Virgilio Sport

Rinviata Brentford-Manchester United, focolaio Covid nei Red Devils

Situazione delicata nella squadra di Rangnick: nelle ultime ore sono risultati positivi diversi membri del club.

14-12-2021 11:08

Rinviata Brentford-Manchester United, focolaio Covid nei Red Devils Fonte: Getty Images

Senza dubbio una situazione delicata quella che si sta sviluppando in queste ore in casa Manchester United, dove nella giornata di ieri sono risultati positivi al Covid-19 diversi membri del club.

A confermarlo, attraverso una nota, proprio la società inglese, che pur mantenendo il riserbo sulle identità dei diretti interessati, ha parlato di casi all’interno della prima squadra.

“Il Manchester United può confermare che a seguito di casi di positività al Covid-19 all’interno della prima squadra, staff e giocatori, è stata presa la decisione di sospendere le attività al Carrington Training Complex (il centro sportivo della squadra, ndr.) per 24 ore, minimizzando il rischio di contagio”.

I Red Devils hanno quindi chiuso il centro sportivo per un giorno, facendo sapere che i casi risultati positivi sono regolarmente andati in isolamento, seguendo il protocollo.

Con una nota apparsa sul proprio sito, il Board della Premier League ha di conseguenza annunciato il rinvio di Brentford-Manchester United, in un primo momento prevista per le ore 20.30 italiane di oggi: niente trasferta londinese per Cristiano Ronaldo e compagni.

Leggi anche:

ECampus

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Monza - Juventus
SERIE B:
Palermo - Catanzaro

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...