Virgilio Sport

Roland Garros, Sinner sorprende tutti su Kalinskaya, poi la rivelazione sull'infortunio e sguardo su Gasquet

Le parole di Jannik Sinner in conferenza stampa al Roland Garros dopo l'esordio vincente contro lo statunitense Christopher Eubanks. Dalla rivelazione su Kalinskaya, alle condizioni dell'anca. Ecco cos'ha detto

Pubblicato:

Matteo Morace

Matteo Morace

Live Sport Specialist

La multimedialità quale approccio personale e professionale. Ama raccontare lo sport focalizzando ogni attenzione sul tempo reale: la verità della dirette non sono opinioni ma fatti

Dopo l’assenza dai campi per l’infortunio rimediato all’anca destra in occasione del Master 1000 di Madrid che lo ha obbligato a saltare anche gli Internazionali BNL d’Italia, Jannik Sinner è finalmente tornato in campo oggi per l’esordio al Roland Garros contro Christopher Eubanks, battuto agilmente in tre set. Nella conferenza post partita il n°2 al mondo ha parlato delle sensazioni al rientro nelle competizioni, dell’infortunio all’anca, del suo prossimo avversario (Richard Gasquet) e, sorprendendo tutti, della sua relazione con la collega Anna Kalinskaya.

Le parole di Sinner su campo e atmosfera

Per prima cosa Sinner ha parlato dell’atmosfera oggi in campo e del tetto di nuova costruzione sul Suzanne Lenglen: “Il campo è veramente bello, ci ho giocato per la prima volta col tetto chiuso e sono felice. L’atmosfera era positiva e c’era tanto supporto nei miei confronti. Proveremo ad alzare il livello nel prossimo turno. Sono molto felice di essere tornato a competere in campo”.

La rivelazione sulla relazione con Kalinskaya

Contrariamente a quanto chiunque – conoscendo la riservatezza del campione azzurro – si sarebbe aspettato, Sinner ha confermato al mondo intero anche la sua relazione con Kalinskaya: “Ormai è noto, non mi piace parlare della mia sfera privata. Ho una relazione con Anna sì, ma teniamo tutto molto riservato. Dovreste aver imparato a conoscermi: più di questo non dico”.

Il rientro dopo l’infortunio

Queste invece le parole di Jannik sul rientro nelle competizioni dopo i giorni di stop forzato: “È complicato quando sei costretto a non giocare per un po’. Sono stato ammalato per un po’ di giorni, ma questo mi ha permesso in un certo senso di non pensare al tennis. Sono stato costretto a lungo a letto. Ho perso un po’ di massa muscolare, che per me è importante. Ci metto tanto a mettere su massa e purtroppo la perdo rapidamente. Ma col passare dei giorni mi sento più forte e in forma. Cerchiamo di interpretare la partita del torneo come una sorta di allenamento; domani prenderemo più ritmo nei colpi per essere ancora più performanti in campo dopodomani”.

Sinner tranquillizza sull’infortunio all’anca

A parte un momento in cui Sinner si è toccato l’anca con la mano nel terzo set, l’infortunio sembra essere finalmente alle spalle, come conferma lo stesso Jannik: “L’anca sta bene. Non c’è nessun movimento che mi da fastidio. Devo solo risvegliare un po’ i muscoli. Non abbiamo avuto il tempo necessario per preparare tutto il corpo dopo le tre settimane di stop. Quando si riparte non si può andare subito al massimo. Sono soddisfatto di come ho servito. Spero di migliorare col passare dei giorni e delle partite, ma al momento sono soddisfatto”.

Sul secondo turno contro Gasquet

Al prossimo turno Sinner sfiderà l’idolo di casa Richard Gasquet, arrivato alla 21esima partecipazione al Roland Garros: “Non vedo l’ora. Sarà un match complicato. Contro qualsiasi giocatore francese qui è molto difficile. Con Richard soprattutto, perché è molto amato qui. Gasquet ha fatto tantissimo per il nostro sport. È piacevole vederlo in campo. Ha ancora così tanto talento, dovrò essere al 100% se voglio trionfare. Domani proveremo ad allenarci per bene in modo da arrivare in fiducia a dopodomani”.

Questo il tabellone del Roland Garros con tutti i risultati

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...