Virgilio Sport

Roma ai quarti di Europa League, ma la festa dei tifosi è rovinata

L'ambiente infuocato, gli assalti ai tifosi e le polemiche per l'arbitraggio attenuano la gioia dei tifosi della Roma per la qualificazione ai quarti di Europa League: 0-0 con la Real Sociedad.

Pubblicato:

Rino Dazzo

Rino Dazzo

Giornalista

Se mai ci fosse modo di traslare il glossario del calcio in una nicchia di esperti, lui ne farebbe parte. Non si perde una svista arbitrale né gli umori social del mondo delle curve

Obiettivo raggiunto. La Roma avanza in Europa League, resiste all’assalto della Real Sociedad e raggiunge i quarti di finale. Domani il sorteggio di Nyon indicherà il nome della prossima avversaria per la squadra di Mourinho. Intanto i tifosi fanno festa dopo lo 0-0 nella tana dei baschi. Una partita minata, giocata in un ambiente incandescente e dopo un pomeriggio funestato dagli incidenti. Il risultato soddisfa tutti, anche se c’è un po’ di amarezza per l’arbitraggio e per il gioco duro degli spagnoli non sanzionato a dovere.

Real Sociedad-Roma: incidenti nel prepartita

Prepartita funestato dagli scontri tra tifosi, con gli assalti dei sostenitori (?) di casa alle navette che trasportavano gli ultras giallorossi verso lo stadio. Dani ironizza sulla fratellanza dell’andata: “Bravi….prima lo scambio de sciarpe poi questo….”. Anche Fabio è sulle stesse lunghezze d’onda: “A Roma hanno fatto i bravi, con scambi di vessilli, a casa poi si trasformano in leoni?”. Un altro tifoso romanista è spazientito: “Sarebbe ora di finirla con queste tonnare legalizzate a ogni trasferta europea, ma l’Uefa non dice niente?”. E un altro è sconsolato: “La verita ormai è che non si può più andare in trasferta: che tristezza”.

I baschi picchiano duro, la Roma perde pezzi

Non solo i supporter baschi giocano duro, anche i calciatori della Real Sociedad picchiano in campo e l’arbitro glielo consente. Sui social esplode la rabbia dei romanisti. “Loro sono dei macellari e a dirigere c’è un arbitro assolutamente non adatto”, tuona Pino. “Su Spina era rosso e anche su Karsdorp gli entra con la spalla per far male”, scrive un tifoso che se la prende con Diego Rico. “Perché la Real Sociedad ha chiuso il primo tempo in undici? Dovevano essere al massimo in nove”, chiede Alessio. Mentre Umberto recrimina sulla rete annullata a Smalling: “Gol valido, arbitro scarso. Comunque la passiamo”.

Fortino Mou: giallorossi ai quarti di Europa League

Prima della ripresa una tifosa giallorossa sentenzia: “Coraggio, ci aspettano altri 45 minuti col bus davanti alla porta”. Altri continuano a lamentarsi per la direzione di gara: “Diego Rico quattro falli da giallo. Ci ha messo 40 minuti per ammonirlo. Sto rimpiangendo Fabbri“. Si soffre, ma il bunker allestito da Mourinho regge: “Secondo me possiamo stare fino a domani, non segnano”. E nel finale applausi per tutti: “Finalmente Pellegrini ha giocato una grande partita”. E ancora: “Che difesa che c’avemo”.

Roma ai quarti di Europa League, ma la festa dei tifosi è rovinata Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...