,,
Virgilio Sport SPORT

Roma in semifinale ma i tifosi lo prendono di mira

I giallorossi soffrono ma riescono a superare l’ostacolo Ajax grazie alla vittoria nell’andata ma sui social viene contestata la direzione di gara

La Roma avanza. La squadra giallorosso conquista la semifinale di Europa League pareggiando in casa (1-1) contro l’Ajax al termine di una gara molto sofferta. I lancieri dominano la prima ora di gara, vanno in vantaggio, segnano anche il secondo gol poi annullato dal Var prima di subire la rete del pareggio di Dzeko. Una qualificazione pesantissima per i giallorossi che continuano a tenere alto il vessillo delle squadre italiane in Europa. 

Ma nonostante lo straordinario risultato, i tifosi giallorossi hanno il dente avvelenato contro il direttore di gara per le decisioni arbitrali soprattutto nella seconda parte del match: “Un arbitro inglese che ci ammonisce mezza squadra. Non sia mai che si possa infastidire il Manchester United”. Anche Jacopo fa notare la stessa cosa: “Arbitro inglese, semifinale contro un inglese, 5 ammoniti”. 

Il talento di Calafiori

Nel momento più difficile la Roma trova il gol del pareggio grazie a Edin Dzeko, ma gran merito del gol va anche al giovane Calafiori decisivo nella circostanza: “Cosa ha fatto Calafiori  – scrive Elio – Con coraggio e personalità non ha buttato via la palla e ha fatto impazzire il difensore olandese. Esattamente quello che è mancato alla Roma fino a qualche momento, che aveva sempre lanciato lungo il pallone”. Mentre Claudio fa notare: “Il motivo per cui agli Europei Under 21 sia stato convocato Frabotta (o addirittura Sala della Spal) e non Calafiori, resta per me un mistero”. 

La costruzione dal basso

Il primo tempo è di grande tensione per i tifosi della Roma. La formazione di Fonseca sembra giocare con il “braccino” e fatica a sviluppare la manovra e in fase di disimpegno sono tanti gli errori giallorossi: “La Roma – scrive Matteo – è la prova vivente che la costruzione dal basso non è per tutti. Il problema è che on sai manco giocare di palla lunga diventa complicato non prendere gol”. Anche Nando non ama molto il modo di iniziare l’azione da parte della Roma: “Basta con questa costruzione dal basso soprattutto se parte dai piedi di Pau Lopez”. 

Ma non c’è solo la costruzione dal basso a preoccupare i tifosi. La Roma nel primo tempo lascia l’iniziativa all’Ajax che chiude senza gol ma con un possesso di palla in netto dominio: “Io un altro tempo così non lo reggo – scrive Francesca molto preoccupata – Bisogna cercare di fare di più in avanti e cercare di tenere più la palla”. Anche Arturo comunica la stessa preoccupazione: “Impossibile altri 45 minuti così. Infarti a pioggia”. 

SPORTEVAI | 15-04-2021 22:59

Roma in semifinale ma i tifosi lo prendono di mira Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...