Virgilio Sport

Roma, l'azzardo di Mourinho conquista i tifosi

Grazie a due prodezze dei giovani, Mourinho e la Roma si salvano dal ko casalingo contro il Verona, sui social lo Special One passa dalle stalle alle stelle nel giro di un tempo

Pubblicato:

Al termine di una gara dai due volti, la Roma riprende il Verona grazie alla personalità e la freschezza dei giovanissimi, Zalewski, Volpato e Bove, che entrano nella ripresa e cambiano i giallorossi regalando un punto prezioso dopo lo 0-2 del primo tempo firmato da Barak e Tameze. Il 2-2 finale è fissato proprio dai gol di Volpato e Bove.

Tifosi Roma inferociti con Mourinho

Nella prima frazione, l’Hellas fa quello che vuole e sui social, i tifosi giallorossi se la prendono con Mourinho. C’è chi accusa: “Oggi la scusa sarà quella della mancanza di giocatori ma a ben vedere gli undici iniziali che hanno preso due pappine dall’Hellas Verona sono titolarissimi a Roma e lo sarebbero anche in altri top club. Mourinho il problema sei tu“, e ancora: È vero, questa squadra non può competere per i primi posti in classifica, ma neanche fare figure barbine così o quelle contro Bologna, Sampdoria e Genova. Doveva portare la mentalità: è la cosa che più ci manca. È triste dirlo ma è già ora di #MOut“.

Non manca chi palesa la sua delusione: “Perché abbiamo esultato alla notizia dell’arrivo di Mourinho? Perché si è pensato: finalmente uno che saprà caricare la squadra. Ebbene questo è stato il vero fallimento di Mourinho. La Roma non ha coscienza di sé stessa. È un’ameba“, oppure: Comunque vada a finire oggi in Roma-Verona dubito che Mourinho sarà allenatore della Roma anche l’anno prossimo. Peccato, stavolta ci avevo sperato davvero“, È tempo che vi svegliate Friedkin Mourinho out”.

Roma, la rimonta giovane salva Mourinho

Dopo i fischi all’intervallo, nella ripresa, le cose cambiano e dopo i commenti contro i giocatori: “Stanno palesemente giocando contro Mourinho”, e ancora: “I giocatori stanno palesemente giocando contro l’allenatore… Tutto questo è uno schifo, noi tifosi non ce lo meritiamo”, “Mourinho non è colpa tua intendiamoci ma sento aria di esonero”, arrivano gli applausi sono per i giovani: “Volpato e Zalewski migliori in campo”, o anche: “‘Sti primavera almeno ci mettono l’orgoglio e la voglia di giocare”, “I 2 primavera fanno di più dei 9 della prima squadra“.

Quando poi, dopo l’1-2 di Volpato, a 6′ dal termine, Edoardo Bove trova lo spiraglio del pareggio, Mourinho riconquista i social: “Fuori i viziati dentro i primavera. Sono anni che lo sosteniamo. Con Mourinho fino all’inferno“, “La recupera dopo aver buttato “i bambini nel fuoco della partita” (cit. lui stesso) Gli anni passano ma Josè resta sempre Josè“, “Mou ha fatto capire che il meglio è nella primavera della Roma”, “Grande vittoria di Mourinho!!! Ha raddrizzato una partita inserendo un diciottenne, un diciannovenne ed un ventenne”.

Prima del termine del match, Mourinho è una furia e ha il tempo per farsi espellere. La foga dello Special One conquista i tifosi. Sui social qualcuno scrive: “La squadra dovrebbe avere la CATTIVERIA di Mourinho“, “Alla faccia de quelli ‘è colpa de #Mourinho’. Una coppia de ragazzini, svergogna un’intera banda de ‘fenomeni’ sopravvalutati“.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...