Virgilio Sport

Roma, la parabola di Fonseca scatena la bufera

La formazione giallorossa rimane l’unica rappresentante del calcio italiano in Europa e il tecnico portoghese viene rivalutato

Pubblicato:

Da brocco a eroe: storia comune del nostro calcio. Stavolta la parabola è di Paulo Fonseca. Il tecnico della Roma ha conquistato l’accesso ai quarti di finale di Europa League con la sua squadra con due convincenti prestazioni contro lo Shakhtar e tutto il cammino europeo della Roma è stato molto convincente. Non è andata bene alle altre del calcio italiano, con Juventus, Inter e Napoli particolarmente criticata per il loro fallimento fuori dai confini nazionali. 

I complimenti di Pistocchi

Dai social arrivano i complimenti del giornalista Maurizio Pistocchi all’indirizzo di Fonseca: “Bisogna fare i complimenti alla Roma di Fonseca che dopo aver dominato 3-0 all’Olimpico batte lo Shakhtar anche in Ucraina. Pur con gli alti e bassi della stagione, il suo lavoro su principi di gioco e organizzazione collettiva si vede, e la Roma ai quarti è iil risultato”. 

I social si dividono

Il cammino della Roma con alla guida uno dei pochi tecnici stranieri del nostro campionato fa riflettere su tutto il movimento italiano come spiega Giuseppe: “Allenatore molto capace. Gli allenatori stranieri al nostro calcio possono solo fare bene”. Anche Azzurro fa notare la bravura del tecnico portoghese: “Ottimo allenatore, con un’idea di gioco precisa. Che però ha saputo anche adattare ai giocatori a disposizione. Pochi in Italia hanno questa capacità”.

Le critiche ricevute

Nonostante un’annata cominciata con qualche difficoltà, la Roma rimane ancora impegnata su due fronti con l’impegno in Europa League e con l’obiettivo di strappare ancora il quarto posto in classifica per l’accesso alla Champions League. Ma nonostante i risultati, Fonseca è stato spesso criticato al punto che si parla di un addio a fine stagione con il Napoli che sarebbe tra le società interessate al suo ingaggio. Una parabola strana che però sembra comune nel calcio italiano e in una piazza molto impegnativa come quella della Roma. 

Anche Massimo fa notare: “Mi domando perché i tifosi della Roma critichino Fonseca. E’ l’unica italiana in Europa. E’ un tecnico a cui vanno fatti solo i complimenti per quello che ha fatto fino ad ora”. Anche Fiore la vede allo stesso modo: “Ricordatevi sempre che la Roma era settima nei pronostici a inizio campionato. Su ogni sito o agenzia scommesse e in ogni trasmissione o testata giornalistica”. 

Roma, la parabola di Fonseca scatena la bufera Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...