,,
Virgilio Sport SPORT

Roma: Parolacce e rabbia, lo sfogo di Mourinho scatena il web

Nel dopo-derby show dello Special-One che perde la testa, i social non perdonano

27-09-2021 08:31

E meno male che sembrava diventato calmo, che non se la prendeva più con nessuno. Ha riservato tutto per il derby Josè Mourinho, tornato come e peggio rispetto ai tempi dell’Inter e ai suoi show pre e post-partita. La sconfitta con la Lazio ha mandato in tilt lo Special One che già durante la gara ha rischiato l’espulsione per le intemperanze con l’arbitro Guida e che a fine gara ne ha combinato di tutti i colori.

Mourinho attacca arbitro e Var

Dopo il ko con Sarri il portoghese ha parlato alle tv attaccando apertamente l’arbitraggio: “Purtroppo in una partita fantastica, l’arbitro e il Var non hanno avuto la dimensione per una partita di questo livello. Ha sbagliato sul rigore di Zaniolo, che ha indirizzato il risultato dal 2-0 ad un possibile 1-1. Il secondo giallo a Leiva è importante. Poi tante situazioni simili a Pellegrini che in questa partita non sono andate come con lui contro l’Udinese. Questo è troppo”.

Poi  ha disertato la conferenza stampa post derby in quanto non ha gradito le modalità in cui si sarebbe svolta, ovvero da remoto. Mourinho non sarebbe stato avvisato di questa cosa e avrebbe dunque deciso di non prendere parte. “Voglio parlare con la stampa, loro non lo sono?”, ha urlato il portoghese indicando i giornalisti presenti all’interno della sala stampa e chiedendo di fare la conferenza fuori dalla sala. Ha chiuso inveendo e imprecando: “Questo regolamento mettetevelo nel c…”.

I tifosi non fanno sconti a Mourinho

Fioccano le reazioni sui social: “il solito Mou! sempre l’arbitro in mezzo quando perde! mai quando ha vinto partite letteralmente falsate a suo favore! e mi riferisco ai tempi dell’Inter, champions compresa!!” oppure: “Mourinho si è ambientato benissimo e ha capito subito come deviare i pensieri dei Romanisti quando perde” o anche: “Parlare degli arbitri è un vecchio trucco usato anche all’Inter. Il rigore su Zaniolo del 3-2 era inesistente e sul gol del 1-0 c’era espulsione del portiere”

C’è chi scrive: “La colpa è di Mourinho che ormai ha solo la parlantina. Ora si attacca anche al VAR e all’arbitro. Eppure ha 16 aiutanti e la Roma, gli ha speso 90 mil. Però non sa dare un gioco e sta rovinando fior di giocatori, tra cui Smalling” e infine: “Mou la butta in caciara.Dopo che per tutta la partita catechizza 4uomo e arbitro, davanti ai microfoni prova a raccontarci una verità tutta sua: Roma fantastica rovinata da decisioni arbitrali, bentornato in serie A, sentivamo molto la tua mancanza”.

 

SPORTEVAI

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...