Virgilio Sport

Rugby, Castrogiovanni: "Italia competitiva tra almeno 5 anni"

Dopo l'addio nel 2016, l'ex pilone azzurro sta vedendo un vero e proprio ricambio generazionale

Pubblicato:

Rugby, Castrogiovanni: "Italia competitiva tra almeno 5 anni" Fonte: Getty Images

Martin Castrogiovanni, ex bandiera azzurra con le sue 119 presenze, ha voluto parlare dell’Italia del rugby in vista del 6 Nazioni:

Come si esprimerà nei confronti della Nazionale di oggi?
“Rispetto ai miei tempi, che pure non sono così lontani, in gruppo ci sono tanti ragazzi nuovi. C’è in atto un vero cambio generazionale. Si sta ripartendo da zero”.

È fiducioso?
“Occorre avere pazienza – dichiara a La Gazzetta dello Sport – e dare tempo al tempo. I periodi di difficoltà fanno parte del processo di crescita, i frutti non si vedranno subito. Era stato così anche per la mia prima Nazionale, nel 2001. Intanto c’è un fatto sicuramente positivo”.

Quale?
“Molti miei compagni si stanno facendo strada come allenatori ed è importante: penso a Marco Bortolami, appena promosso head coach a Treviso e a Fabio Ongaro e, di ritorno dall’Inghilterra, ad Andrea Masi, che lavoreranno per lui”.

Quanto tempo ci vorrà per trovare un’Italia vincente?
«Non basterà una partita e nemmeno un intero Sei Nazioni. Ci vorranno forse cinque anni, magari di più”.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...