Virgilio Sport

Russia, dopo l'Ucraina adesso Putin dichiara guerra all'Uefa

Dopo aver mosso guerra in Ucraina, la Russia è stata esclusa dagli eventi sportivi: Putin ha mandato un chiaro messaggio all'Uefa cercando aiuto in Asia.

Pubblicato:

La guerra che Vladimir Putin ha mosso in Ucraina qualche mese fa ha avuto grosse conseguenze non soltanto geopolitiche, ma anche nel mondo dello sport. Gli atleti russi sono stati esclusi dalle competizioni e lo stesso è ovviamente avvenuto per la nazionale russa, che non ha potuto partecipare ai Mondiali in Qatar.

Mondiali, Putin contento per l’Argentina: il motivo

Putin ha però ovviamente seguito i Mondiali ed è rimasto contento del risultato della finale. Il presidente russo ha anche chiamato il presidente argentino e la telefonata è stata confermata anche dal portavoce del Cremlino Peskov: “Vladimir Putin ha appena parlato al telefono con il presidente argentino Alberto Fernandez e si è congratulato calorosamente con lui per la vittoria dell’Argentina alla Coppa del Mondo Fifa”. Il motivo? Il paese sudamericano non vende armi all’Ucraina, la Francia sì.

Pronta la risposta del presidente argentino Fernandez: “Grazie per questo saluto Presidente Putin. La gioia che oggi unisce l’Argentina a tanti popoli del mondo serva da esempio: le nostre società hanno bisogno di unità e di pace“.

Russia esclusa dall’Uefa, Putin cerca aiuto in Asia

Non basta certo questo però alla Russia calcistica per essere felice. Le squadre di calcio sono state bandite dalle competizioni Uefa e allora Putin vuole correre ai ripari: la federazione russa è pronta ad aderire alla confederazione asiatica. Alcuni paesi orientali si sono espressi favorevolmente per l’azione in Ucraina, altri però si sono manifestati contrari.

L’Uefa non vuole perdere la Russia

Alexander Dyukov, presidente della federcalcio russa, qualche tempo fa era assai preoccupato per l’uscita della Russia dall’Uefa ma adesso sembra aver cambiato idea: “Sono intervenuti nuovi fatti però non possiamo parlare con la federazione asiatica senza prima aver contattato l’Uefa, non sarebbe corretto”. L’Uefa però, senza voce ufficiale, ha fatto sapere di essere contraria all’uscita della Russia dal proprio organismo. Putin, intanto, il messaggio lo ha mandato.

Russia, dopo l'Ucraina adesso Putin dichiara guerra all'Uefa Fonte: Getty Images

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...