,,
Virgilio Sport SPORT

Sabatini smonta il mercato dell'Inter: che errore prenderlo

Aspre critiche del giornalista alle scelte dello staff nerazzurro

La sconfitta contro la Juventus è capitata nel momento peggiore, ovvero prima della sosta, quando c’è tanto, troppo tempo per dare spazio alle critiche di chi non aspettava altro che un tuo passo falso. L’Inter si interroga sulla distanza che ancora la separa dalla squadra di Maurizio Sarri, apparsa ancora una volta la favorita numero uno per lo scudetto, e sorgono anche interrogativi riguardanti il mercato.

L’affondo di Sabatini – Intevistato da Radio Sportiva il giornalista Sandro Sabatini ha puntato il dito contro il simbolo del mercato nerazzurro, ovvero Romelu Lukaku, costato 70 milioni alle casse dei nerazzurri. Fin qui il centravanti belga ha comunque numeri abbastanza buoni, con tre reti messe a segno di cui una preziosissima nel derby, ma evidentemente ancora non ha convinto del tutto.

Parole dure – Ecco quanto affermato da Sabatini: “Tutti noi abbiamo subito dei cambiamenti dopo l’adolescenza. Lukaku all’Everton era più esile e faceva certe cose con quell’agilità che oggi un po’ gli manca. A parte le schermaglie tra Inter e Juventus, l’estate scorsa non c’era certamente la fila per prenderlo. Higuain invece si è dimostrato un campione nel carattere, merita i complimenti. La classe l’ha sempre avuta”.

Conte chiede aiuto – Punto nell’orgoglio l’allenatore nerazzurro Antonio Conte ha già parlato con la società per chiedere dei rinforzi durante il mercato di gennaio che aiutino a colmare il gap coi bianconeri. Ecco perché partira un vero e proprio assalto a Rakitic, oramai in uscita dal Barcellona e che potrebbe fare comodo al centrocampo nerazzurro.

SPORTEVAI | 10-10-2019 11:17

Sabatini smonta il mercato dell'Inter: che errore prenderlo Fonte: Twitter

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...