Virgilio Sport

Sampdoria, il dramma della meteora Tavares: ha un tumore al cervello

Qualche settimana fa il terzino brasiliano del Ponte Preta ha accusato dolori alla testa: poi la scoperta della malattia. Aveva giocato in blucerchiato nella stagione 2018/19 

Pubblicato:

Fabrizio Napoli

Fabrizio Napoli

Giornalista

Giornalista professionista, per Virgilio Sport segue anche il calcio ma è con la pallanuoto che esalta competenze e passioni. Cura la comunicazione di HaBaWaBa, il più grande festival di waterpolo per bambini al mondo

Sono giorni difficili per l’ex difensore della Sampdoria Junior Tavares, a cui è stato diagnosticato un tumore al cervello: il 27enne terzino brasiliano, che aveva indossato la maglia blucerchiata nella stagione 2018/19, dovrà sottoporsi a una delicata operazione chirurgica.

Sampdoria, l’ex Tavares ha un tumore al cervello

All’ex difensore della Sampdoria Junior Tavares è stato diagnosticato un tumore al cervello. La notizia arriva dal Brasile, riportata dal quotidiano Globo, che ricostruisce il percorso che ha portato il 27enne terzino, oggi in forza al Ponte Petra, alla scoperta della malattia. Nelle ultime settimane Tavares aveva accusato un dolore alla testa che gli aveva impedito di allenarsi: l’ultima partita del difensore risale allo scorso giugno. Dopo il sorgere di un formicolio al braccio Tavares è stato sottoposto a esami più approfonditi, che hanno fatto emergere la presenza del tumore.

Sampdoria, l’ex Tavares ricoverato per operarsi al cervello

Al momento della diagnosi Tavares è stato ricoverato presso l’ospedale Pontificia Universidade Catolica di Campinas, dove è in attesa di essere sottoposto a un delicato intervento chirurgico per la rimozione del tumore. All’ex Sampdoria sono giunti messaggi di solidarietà da parte di diversi club brasiliani.

Tavares, una meteora alla Sampdoria

Tavares non aveva impressionato i tifosi della Sampdoria nella sua esperienza da meteora blucerchiata, nella stagione 2018/19. Cresciuto nel Gremio e passato poi al Sao Paulo, il difensore era arrivato in prestito alla Samp a luglio 2018, all’età di 22 anni. Il tecnico Marco Giampaolo, però, non lo considerò mai all’altezza della formazione titolare: Tavares esordì in serie A alla 21a giornata, entrando a 13’ dalla fine della vittoria per 4-0 sull’Udinese, e collezionò poi 2 presenze da titolare: alla 23a giornata contro il Frosinone (k.o. interno per 1-0) e alla 37a in casa del Chievo (0-0).

Conclusa la stagione non venne riscattato dalla Samp, successivamente ha giocato un anno in Portogallo nella Portimonense prima di far ritorno in patria e vestire le maglie di Recife, Capibaribe e Ponte Preta.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...