,,
Virgilio Sport SPORT

Sarri-Lazio, è già scattata la scintilla: "Mi sento a casa"

Il nuovo allenatore dei biancocelesti ha parlato a due settimane dall'inizio del ritiro: "Allenarsi con questo entusiasmo è molto bello".

Prosegue il ritiro della Lazio ad Auronzo di Cadore. Ieri sera la squadra biancoceleste è stata presentata ai tifosi nella serata di gala organizzata dal club. A due settimane di distanza dall’inizio della preparazione estiva, il nuovo allenatore Maurizio Sarri ha raccontato le prime impressioni.

“La sensazione è bella, devo ringraziare chi è qui tutti i giorni con me. Allenarsi in questo entusiasmo è molto bello. Mi sento a casa per l’accoglienza dei tifosi e della società e per la disponibilità del gruppo. Tutto questo mi ha dato molto entusiasmo. Ho visto i ragazzi che si applicano e impegnano al massimo. Al momento mi basta e mi avanza”.

Il tecnico toscano si è presentato – insieme allo staff medico e ai calciatori – davanti ai sostenitori biancocelesti giunti ad Auronzo di Cadore. Tra i calciatori più acclamati Sergej Milinkovic-Savic e Felipe Anderson, tornato alla Lazio a distanza di tre anni dal trasferimento nel club londinese.
  
La Lazio di Sarri sta prendendo forma , come dimostrano le 21 reti messe a segno nelle prime due uscite stagionali. Nelle sfide contro le formazioni locali, la squadra della Capitale ha già mostrato alcuni tratti distintivi dell’idea di calcio dell’ex allenatore di Juventus e Napoli.

I biancocelesti continuano a lavorare all’ombra delle Tre Cime di Lavaredo per prepararsi nel migliore dei modi all’esordio in campionato, in programma il prossimo 22 agosto a Empoli.

OMNISPORT | 25-07-2021 09:39

Sarri-Lazio, è già scattata la scintilla: "Mi sento a casa" Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...