Virgilio Sport

Saudi League: Firmino e Kessie fanno volare l’Al-Ahli, gol alla Maradona di Mensah

L'Al Ahli blinda il terzo posto con le reti di Kessié, Mahrez e Firmino. Oggi derby di Riyadh tra l'Al Nassr di CR7 e l'Al Shabab di Ivan Rakitic

Pubblicato:

Dario Santoro

Dario Santoro

Giornalista

Scrive, commenta, racconta lo sport in tutte le sfaccettature. Tocca l'apice quando ha modo di concentrarsi sule interviste ai grandi protagonisti

In Saudi League PRO, l’Al Ahli torna alla vittoria e conquista la terza posizione in classifica: nonostante un gol alla Maradona di Mensah dell’Al Taee, che ha aperto le marcature al 43′, la squadra allenata dal tecnico Jaissle ha ribaltato la gara e vinto fuori casa per 4-1 nonostante l’infortunio di Veiga e la squalifica dell’ex Serie A, Roger Ibanez. La doppietta di Firminio e una rete a testa per Mahrez e l’ex Milan Franck Kessié completano la super rimonta della squadra della parte orientale di Jeddah che insegue l’Al Nassr di CR7, momentaneamente a +6. Il riassunto delle gare del 21esimo turno di Saudi League.

Saudi League, l’Al Ahli blinda il terzo posto in classifica

Torna al successo l’Al Ahli con un’altra goleada. Otto risultati utili consecutivi, poi la sconfitta nel precedente turno e ora un’altra vittoria per tornare a correre e blindare il terzo posto. Il club di Jeddah parte però in svantaggio con la rete di Mensah. Il ghanese dell’ Al Taee, che era passato quasi completamente inosservato tra i tifosi dell’Atlético Madrid (sua ex squadra) ha segnato un gol strepitoso nato su ripartenza e con azione personale condita da dribbling funambolici e quasi 90 metri di campo con palla al piede.

Gioia effimera perché al 43′ l’Al-Ahli trova il gol del pareggio con l’ex Liverpool Roberto Firmino. Al 60′ arriva un’altra rete di Firmino per il momentaneo 2-1. Poi Mahrez all’ 82′ e infine l’ex Serie A Franck Kessié, fresco di vittoria della Coppa d’Africa con la sua nazionale ivoriana. Proprio Kessiè era in dubbio a causa di un lieve infortunio ma la sua partita è durata tutti i 90 i minuti con il gol del 4-1 nel finale.

Out per infortunio Gabri Veiga che fino ad inizio maggio non vedrà il campo per una lesione alla caviglia. Dal prossimo turno torna invece in campo Roger Ibanez che era squalificato. L’Al Ahli si tiene al terzo posto a 43 punti e si allontana a +5 dall’Al Taawoun di Musa Barrow in quarta posizione.

Saudi League, derby tra l’Al Nassr di CR7 e Al Shabab di Rakitic

A scendere oggi in campo sarà anche l’Al Nassr di CR7 che affonterà l’Al Shabab di Ivan Rakitic, da poco in Arabia Saudita al posto di Ever Banega. Le due squadre di Riyadh si affonteranno a partire dalle 18:00. Alle 15:00, invece, scenderà in campo l’Abha dell’ex Viola Tatarusanu che affronterà fuori casa l’Al Fayha.

Dal 14 agosto la Roshn Saudi League, il campionato di calcio dell’Arabia Saudita, è su La7, La7d e in simulcast su La7.it grazie all’accordo biennale raggiunto dalla tv della Cairo Communication che ne ha acquisito i diritti, e trasmetterà in chiaro ogni settimana la migliore partita prevista in calendario.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Lecce - Empoli
SERIE B:
Cremonese - Ternana
Como - Bari
Sampdoria - Sudtirol
Cittadella - Ascoli
Lecco - Reggiana
Parma - Spezia
Cosenza - Palermo

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...