Virgilio Sport

Schira, il tweet su Bakayoko scatena l’ironia dei milanisti

Il giornalista fa il punto sul centrocampista, la reazione dei tifosi

04-09-2020 10:36

Schira, il tweet su Bakayoko scatena l’ironia dei milanisti

Dopo Sandro Tonali, il Milan aspetta di chiudere la trattativa con il Chelsea per Tiemouè Bakayoko, rinforzo che andrebbe a completare il centrocampo di Stefano Pioli. 

Bakayoko più vicino al Milan

Su Twitter Nicolò Schira, giornalista della Gazzetta dello Sport, ha fatto il punto sull’affare Bakayoko, scatenando però l’ironia dei tifosi rossoneri, ormai stanchi di aspettare la conclusione di un’operazione che si trascina da settimane ma che necessiterà ancora di qualche giorno per arrivare ad una conclusione positiva per i milanisti. 

“Tiemouè Bakayoko è sempre più vicino al Milan, in arrivo dal Chelsea in prestito con diritto di riscatto. Il centrocampista francese ha trovato l’accordo già dal 25 giugno. Il conto alla rovescia per chiudere l’affare è iniziato”. 

Questo conto alla rovescia, però, sembra infinito per i tifosi milanisti. “Già un mese fa era vicinissimo, sarà arrivato almeno nelle Alpi?!?!”, si chiede sarcasticamente AddoKevin. 

L’impazienza dei tifosi rossoneri

“Ci hanno messo meno a fare il trattato di Dublino”, aggiunge Angelredblack con Maximilan che replica: “Infatti lo comprendo per Tonali quest’attesa non per Bakayoko”. Sacco spiega perché bisogna attendere tanto: “Invece è logico il contrario. La trattativa con Cellino è filata via liscia, con il Chelsea no perché Marina Granovskaja fa muro”. 

“Da un mese è iniziato sto conto alla rovescia”, ricorda l’impaziente Fidax. “Ma sta venendo a piedi da Londra?”, ironizza Giovanni. “Mamma mia che parto…”, il commento di Jacopo che esprime l’impazienza del popolo rossonero per l’arrivo di un giocatore che viene ritenuto fondamentale per il progetto di Pioli. 

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...