,,
Virgilio Sport

Scudetto a Inter o Milan: pronte due coppe e due feste

Da Reggio Emilia a San Siro, passando per Casa Milan e il Duomo: ecco cosa succederà domenica dopo le 20

17-05-2022 10:41

Milano freme. Comunque vada, domenica sarà festa. Cambieranno solo i colori, particolare non da poco. La città si colorerà di rossonero o di nerazzurro, a seconda dell’esito delle partite dell’Inter, a San Siro contro la Sampdoria, e del Milan, a Reggio Emilia contro il Sassuolo. Anche le feste saranno diverse, a seconda di chi la spunterà. Si farà il possibile per non far incrociare le due tifoserie dovesse essere la squadra rossonera a sollevare la coppa dello scudetto.

Milan: coppa a Reggio Emilia, poi festa a Milano

La favorita, visto che sarebbe campione anche con un pareggio, è il Milan. Ecco perché a Reggio Emilia ci sarà il presidente della Lega, Lorenzo Casini, pronto a premiare i campioni rossoneri. Dopo i festeggiamenti in campo e negli spogliatoi, il Milan farà ritorno a Milano e qui ci sarebbe il bagno di folla. C’è chi ipotizza che i rossoneri possano andare a Casa Milan, dove si concentrerebbe buona parte della tifoseria; c’è chi parla di una possibile sfilata con pullman scoperto, magari proprio da qui verso piazza Duomo, dove sarebbe invasione di vessilli rossoneri e di tifosi. Per scaramanzia, e sarà così fino alla fine, non è stato ipotizzato ancora nulla. Non sarà comunque riaperto San Siro dopo che i tifosi dell’Inter lo avranno lasciato.

Inter: festa a San Siro con lo stadio esaurito

La Lega calcio non si farà comunque trovare impreparata dovesse esserci il ribaltone, ovvero l’Inter dovesse vincere e sopravanzare i rossoneri, sconfitti dal Sassuolo. A San Siro ci sarà infatti l’amministratore delegato della Lega, Luigi Di Siervo, che consegnerebbe la coppa al capitano nerazzurro. In caso accadesse ciò, buona parte della festa interista si concentrerebbe proprio all’interno dell’impianto, tutto esaurito un’altra volta. Naturalmente, poi, la festa sarebbe anche in città e anche in questo caso piazza Duomo probabilmente si riempirebbe di quei tifosi che non hanno trovato posto a San Siro per una lunga notte-bis dopo quella dell’anno scorso. L’Inter ha fatto sapere che allo stadio non esibirà la Coppa Italia appena vinta a Roma. Anche in questo caso, gioca un ruolo importante la scaramanzia: sarebbe come ammettere di non poter andare oltre vincendo anche lo scudetto.

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...