Virgilio Sport

F1, Vettel lancia un messaggio di pace a Leclerc

Ferraristi protagonisti nelle prime sessioni di libere in Messico: il tedesco esalta il gioco di squadra, ma il monegasco pensa a vincere...

26-10-2019 08:52

F1, Vettel lancia un messaggio di pace a Leclerc Fonte: ANSA

Il Mondiale Costruttori 2019 in Formula 1 è stato assegnato ancora prima di quello piloti. La Mercedes ha vinto per il sesto anno consecutivo, eguagliando il record della Ferrari degli anni d’oro di Schumacher. In casa Ferrari il secondo posto davanti alla Red Bull è blindato, ma si guarda con molta più attenzione a quanto accadrà nelle ultime quattro gare della stagione nel rapporto tra Sebastian Vettel e Charles Leclerc.

Anche il mondiale piloti è infatti virtualmente concluso, con Lewis Hamilton ormai a un passo dal terzo titolo iridato consecutivo, sesto della carriera e quinto negli ultimi sei anni e allora la curiosità degli appassionati per il finale del campionato è scoprire chi chiuderà davanti in classifica tra i due “galletti” di casa Ferrari.

La rivalità tra l’esperto Seb e il rampante Charles è divampata in particolare nella seconda parte della stagione, quando il rendimento del monegasco è esploso: dopo la pausa estiva, cinque pole position e tre vittorie, contro una sola di Vettel, e sorpasso in classifica dove l’ex Alfa Romeo conta un +11.

Facile pensare che chi starà davanti a fine anno potrà rivendicare il ruolo di prima guida nel 2020, anno in cui la Ferrari punterà senza mezzi termini al titolo Mondiale.

Intanto, però, il meno giovane dei due, Vettel, sembra aver lanciato un gesto di pace verso il compagno esaltando il gioco di squadra della Ferrari durante le prime sessioni di libere in Messico: “Charles e io ci siamo divisi il lavoro: io ho girato maggiormente con le gomme medie, che nel complesso si sono comportate bene. Per quanto riguarda le morbide ho avuto modo di provarle per appena due giri, quindi è difficile esprimere un giudizio”. Come dire: ‘se ci comportiamo bene e non ci facciamo la guerra è meglio, facciamo parlare solo la pista’.

Dal canto proprio, però, Leclerc ha parlato solo della propria situazione, mandando un messaggio indiretto al compagno…: “Ho faticato con il bilanciamento della mia SF90, ci sono ancora dei miglioramenti che posso tirare fuori dalla mia guida. Per vincere questa gara sarà importante azzeccare una buona partenza e rimanere davanti fino alla prima curva, perché essere alle spalle di un altro pilota crea problemi notevoli, soprattutto perché condiziona il raffreddamento della monoposto”.

SPORTAL.IT

Leggi anche:

Caricamento contenuti...