Virgilio Sport

Sebastien Haller dal dramma al sogno Bundesliga: l’incredibile storia del bomber del Borussia Dortmund

Dopo aver sconfitto un tumore ai testicoli che lo ha costretto a una dura chemioterapia, l'attaccante dei gialloneri ha messo nel mirino la prossima vittoria, quella del campionato tedesco

Pubblicato:

Sebastien Haller, professione calciatore: attaccante classe 1994 del Borussia Dortmund, sta cullando il grande sogno della vittoria della Bundesliga. A una giornata dal termine – giocheranno il 34esimo turno tutte in contemporanea, sabato 27 maggio alle 15.30 -, il BVB precede in vetta il Bayern Monaco di due lunghezze. Già solo per la portata dell’avversario, l’impresa del Dortmund avrebbe meritato una storia a sé. Eppure, la personalissima vicenda di Haller obbliga a sviluppare una narrazione a parte: quella che si dirama intorno a un combattente nato. Nel calcio e in tutto il resto.

Nessuno può colpire duro come fa la vita perciò, andando avanti non è importante come colpisci, l’importante è come sai resistere ai colpi, come incassi e se finisci al tappeto hai la forza di rialzarti.

Alcune tra le scene di Rocky Balboa sono un mantra sempiterno: universale, virtuoso, irrinunciabile. Partire da una pellicola per scandagliare la vita: si può fare perché, a volte, sono le vicissitudini e i risvolti della quotidianità a oltrepassare ogni finzione. Sebastien Haller, francese naturalizzato ivoriano, ne è l’ennesima prova.

Un malore improvviso e la scoperta del tumore

Da un giorno all’altro, durante un allenamento, Haller accusa un malore improvviso. La paura, gli accertamenti e l’attesa – una lunghissima attesa – prima del responso. La diagnosi è di quelle che non si vorrebbe mai ricevere. Tumore ai testicoli. I pensieri si fermano. Il sorriso si spegne, trova spazio uno sguardo fisso nel vuoto.

Lasciare il calcio e combattere per la vita. La partita di Sebastien Haller si è spostata dal campo agli ospedali: quattro lunghi mesi di chemioterapia, due operazioni e numerosi messaggi di stima e affetto ricevuti da compagni, amici e tifosi da ogni parte del mondo.

Fonte: Getty Images

Bundesliga, il ritorno di Haller al calcio giocato, celebrato con scarpe speciali

Il ritorno in campo e gli scarpini “Fuck cancer”

Una forza in più per combattere, resistere, accettare la sfida e tornare in campo. Più arricchito di prima. Nel gennaio 2023 viene autorizzato ad allenarsi con il resto della squadra. Il ritorno alla normalità è stato graduale: di nuovo gli allenamenti, di nuovo i sorrisi e il pallone tra i piedi per provare a ripartire. Haller torna in campo, contro l’Augsburg, tra gli applausi del Signal Iduna Park.

È il 22 gennaio subentra nella ripresa a Youssoufa Moukoko. Calza un paio di scarpette speciali con la scritta “Fuck Cancer”, non segna, lo farà da lì a poco: 4 febbraio, un guizzo nel 5-1 con cui il Dortmund batte il Friburgo è suo.

Dortmund a +2 sul Bayern: a un passo dal sogno

È il momento in cui l’obiettivo diventa più grande: ci sono le condizioni per riportare il Meisterschale a Dortmund dopo 10 anni. La distanza dal Bayern Monaco è ampia, non impossibile da recuperare.

Allora, uno che ha fatto i conti con la sfera dei miracoli, appena gli hai dato un appiglio come lo fermi? Da lì in poi, il Dortmund e Sebastien Haller conoscono soltanto una parola: vittoria. Una striscia positiva importante, interrotta dalla sconfitta nel Der Klassiker, per dirla alla tedesca, contro il Bayern. Sogni infranti. O forse no.

Fonte: Getty Images

Ultimo atto per Haller e il Borussia Dortmund: con la vittoria contro il Mainz, sarebbe scudetto

L’ultimo atto contro il Mainz

I bavaresi perdono incredibilmente punti, giornata dopo giornata, e i gialloneri, trascinati da Sebastien Haller, si riportano a ridosso, fino all’ultima sfida contro l’Augsburg. Una gara che era parte del destino del centravanti: doppietta, vittoria e sorpasso in classifica. A un passo dal sogno.

Vince chi lotta, lotta chi crede, poi vince. Dal tumore ai testicoli a eroe scudetto: l’ultimo passo per Haller e compagni si chiama Mainz: dopo la vittoria più importante, ne arriverebbe un’altra. Impresa sportiva. La chiusura del cerchio ha bisogno di qualche ora ancora. Ma Haller non è tipo da resa.

Simone Brianti

Sebastien Haller dal dramma al sogno Bundesliga: l’incredibile storia del bomber del Borussia Dortmund Fonte: Getty Images

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Fiorentina - Genoa
Atalanta - Verona

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...