,,

Virgilio Sport

Separazione Totti-Blasi: il capitano furioso pronto a reagire su Noemi Bocchi. Ilary rimane a Sabaudia

Totti avrebbe deciso di non tacere più dopo le ultime rivelazioni che mettono a repentaglio la tranquillità dei suoi figli: presto potrebbe rompere il silenzio

29-07-2022 10:22

Dietro al suo silenzio (o presunto tale) c’era il disegno di non accrescere un clamore mediatico mai auspicato, in questo lungo addio dagli strascichi assai meno felici di questi vent’anni che Francesco Totti ha vissuto con sua moglie, Ilary Blasi.

Non è mai stato nel suo stile, perché anche quei 17 anni di matrimonio che ha voluto fissare nel suo libro, nelle rare interviste, nel cuore del suo pubblico, sono indelebili come ha desiderato esprimere nel comunicato ufficiale della separazione.

Il disagio di Totti si è trasformato in furia

Eppure le indiscrezioni continuano a essere pubblicate, magari smentite o riviste da figure terze che indirettamente esternano un disagio, da parte del capitano, rispetto al trattamento della separazione.

“Se guardo indietro e mi faccio un esame di coscienza e ripenso a me e a Ilary, sento di averle dato tutto ciò che potevo, tutto ciò che avevo. E sono in pace con me stesso”, avrebbe detto Totti a Alex Nuccetelli, pr e confidente.

Un matrimonio che salta dopo amore, tre figli, il sogno, uno stile di vita che ha avvicinato entrambi all’affetto del pubblico che ha condiviso e anche sofferto la loro decisione, al pari quasi del ritiro del pupone dalla Roma e dal calcio giocato.

Lo scoop sui pomeriggi da Noemi

Secondo quanto riferisce il Corsera, l’ultimo scoop del settimanale Chi, in cui si rivela che Ilary avrebbe assunto un investigatore privato per farlo pedinare e scoprire le sue infedeltà coniugali, lo ha davvero amareggiato, lo ha reso furioso.

Soprattutto perché investe la minore dei suoi figli e espone la piccola a un ruolo e a una attenzione che mai avrebbe voluto per i propri ragazzi: Cristian, Chanel e Isabel sono la sua priorità e non si tratta solo, ed è notorio, di una espressione che si è adottata nel comunicato.

La stanchezza per le illazioni sul triangolo

Per Totti i suoi figli, la sua famiglia vantano una sacralità che non ha mai mancato di rispettare e di coltivare, anche con le difficoltà derivanti dal suo ruolo di personaggio pubblico, condiviso da Ilary.

Illazioni che, secondo fonti a lui molto vicine, vengono respinte come gigantesche castronerie, falsità, bufale, maldicenze senza fondamento. Da quando, contro il suo intento, è stato costretto a parlare della propria vita privata con un comunicato stampa – che avrebbe voluto congiunto, ma Ilary ha preferito procedere unilateralmente, mettendolo di fronte al fatto compiuto – sperava che i risvolti rimanessero più discreti che questi mesi non fossero offerti ai media come inevitabile componente di una narrazione a tratti esasperata.

Fonte: ANSA

L’accordo extragiudiziale in un pantano

L’accordo extragiudiziale era la via opzionata anche per evitare il logorio di una causa in tribunale dopo 20 anni d’amore e di costruzione che li ha visti insieme nei momenti più drammatici, da ultimo la tragica perdita del padre Enzo suo punto di riferimento, fino a quelli che ne hanno sancito passaggi professionali importanti come lo strappo con la Roma e l’avvio di nuove avventure nel campo dello sport.

Ma i rapporti tra i coniugi Totti sono logori, distaccati e anche condizionati da mesi di difficile definizione: l’accordo va ancora definito nei dettagli e i rispettivi legali, Alessandro Simeone per lei e Antonio Conte per lui, si sono parlati in via informale, ma niente di più.

Il video di Totti a cena con Ilary e Noemi Bocchi

Totti, nonostante le indiscrezioni che lo vogliono già trasferito a casa di Noemi Bocchi, sarebbe nella sua villa del Torrino e si occuperebbe degli impegni di suo figlio Cristian, promessa del calcio. Ufficialmente non trapela una parola, se non quelle frasi che l’amico di sempre , il pr Alex Nuccetelli, di volta in volta pronuncia in interviste che svelano o correggono certe situazioni.

L’ultima è però talmente clamorosa da imporre una esternazione:

“Oh ma io che ne so, quel video sulla festa alla Casetta di Campagna di ottobre è sul mio profilo Instagram da quel dì e sì, si vedono Ilary e Francesco e pure Noemi, che era al tavolo con me proprio accanto al loro, ma se si fossero dati appuntamento in segreto e stessero già insieme o se si amano davvero io non posso dirlo, boh”, tentenna Alex Nuccetelli al Corsera,pr ex di Antonella Mosetti, al centro di questa triangolazione che sta segnando la separazione Totti-Blasi.

Fonte: IPA

 

Le conseguenze di un attacco mediatico eccessivo

Troppo clamore, troppa attenzione secondo l’ex marito di Noemi, l’imprenditore Mario Caucci, che ha richiamato alla discrezione a tutela dei propri figli quei presunti nuovi amici dei quali avrebbe parlato alla mamma la piccola Isabel.

Forse è giunto il momento di rompere il silenzio, di esternare o almeno, di abbassare i toni con una versione che riconduce certe derive verso un equilibrio che, aggiungiamo noi, non aiutano neanche sul versante professionale.

Con la Roma, che starebbe valutando un nuovo ruolo per Totti, e con la Rai che lo vorrebbe come commentatore per i prossimi Mondiali in Qatar.  Una serie di verità che entro 72 ore potrebbero  già vedere la  luce.

VIRGILIO SPORT

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...