Virgilio Sport

Serie A, il Napoli supera in classifica la Juventus: 2-0 firmato Bakayoko-Osimhen

Gli azzurri si impongono allo Stadio Grande Torino per 2-0 grazie ai gol di Bakayoko e Osimhen. Superata la Juve in classifica, ora è tutto nelle mani di Rino Gattuso.

Pubblicato:

Nessun problema per il Napoli di Rino Gattuso, che continua la propria marcia verso la qualificazione in Champions League e si sbarazza in 2 minuti del Torino di Davide Nicola. Tanto ci è voluto a Bakayoko e Osimhen per trovare l’1-2 da KO tra il minuto 11 e il minuto 13 del primo tempo. Dopo di che, vero e proprio Show napoletano, che colleziona pali e grandi azioni. Male il Torino, che si ritrova di nuovo invischiato in una lotta salvezza che sperava di essersi lasciato alle spalle.

Le formazioni iniziali:

Napoli (4-2-3-1): Meret, Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Hysaj; Demme, Bakayoko; Politano, Zielinski, Insigne; Osimhen. All. Gattuso

Torino (3-4-1-2): Milinkovic-Savic; Izzo, Nkoulou, Bremer; Singo, Rincon, Mandragora, Ansaldi; Verdi; Sanabria, Belotti. All. Nicola

Poche occasioni nei primi 10 minuti di gara, se si esclude un tiro dai 20 metri di Verdi. La partita però cambia presto, quando al minuto 11 il Napoli va in vantaggio grazie al gol di Bakayoko: riceve palla il centrale, controlla, salta Rincon e spara dal limite un diagonale all’angolino. Gran bel gol dei partenopei.

Uno-due terribile del Napoli, che neanche 2 minuti dopo trova il gol del raddoppio che, virtualmente, chiude i giochi. Questa volta la rete porta la firma del nigeriano Victor Osimhen: Nkoulou perde palla, recupera Osimhen, si invola e poi entra in area, viene contrastato da Bremer ma vince il rimpallo. Palla che supera Sirigu e si insacca. Incredibile al Grande Torino. 2-0 Napoli.

Al 32′ grande occasioni per il Napoli con Zielinski che lancia lungo per Politano. L’ex Inter accelera, si accentra e calcia col suo mancino rasoterra. Palla leggermente deviata e che sfiora il palo. Sempre Napoli però che tiene il possesso, e al 39′ trova anche il palo con il polacco Zielinski con un gran tiro. Sfortunato in questa occasione.

Nel secondo tempo la storia non cambia, è ancora dominio Napoli che al 60′ centra un altro palo con il capitano, Lorenzo il Magnifico: gran movimento col destro a giro, palo pieno, poi Lozano é in fuorigioco.

Nei muniti finali espulsione per Rolando Mandragora: doppioo giallo per lui, il secondo per un fallo fuori tempo su Di Lorenzo.

Grazie a questa importantissima vittoria, il Napoli raggiunge quota 66 punti, a parimerito con la Juventus ma davanti in classifica. Ora sono 4° in Serie A i partenopei, con i bianconeri per ora fuori dalla zona Champions. Il Torino invece si ritrova tristemente a 31 punti, gli stessi del ì Benevento terzultimo, in una delle più brutte stagioni di sempre in Serie A dei Granata.

Serie A, il Napoli supera in classifica la Juventus: 2-0 firmato Bakayoko-Osimhen Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...