,,
Virgilio Sport SPORT

Serie A, l'Atalanta frena in casa: muro Genoa

I bergamaschi non riescono ad andare oltre lo 0-0 al Gewiss Stadium.

E’ terminato in parità il primo posticipo domenicale della diciottesima giornata di Serie A: a Bergamo l’Atalanta non riesce ad andare oltre lo 0-0 contro un volonteroso Genoa e frena dopo tre vittorie di fila. La squadra di Gasperini resta sesta a 32 punti, a -2 dalla zona Champions, mentre gli uomini di Ballardini sono sedicesimi a 15 punti.

LA GARA

Primo tempo in equilibrio, con occasioni da ambo le parti. L’Atalanta crea con Zapata e Ilicic, mentre il Genoa, che prova a far male in ripartenza, spaventa Gollini con Shomurodov e Pjaca. Al 40′ ancora l’attaccante uzbeko ha un’ottima chance, ma il portiere degli orobici salva tutto con una grande parata.

Serie di cambi nella ripresa, Gasperini prova a dare la svolta inserendo Muriel per Zapata. I padroni di casa cercano di mettere alle corde i liguri e alzano il baricentro, Hateboer al 65′ colpisce il palo alla sinistra di Perin. Nella Dea spazio anche a Miranchuk per Malinovskyi: inizia il forcing dei nerazzurri.

Al 73′ Muriel su punizione con un destro a giro manda alto sopra la traversa, al 77′ Gosens cerca di sfondare centralmente ma la sua conclusione è deviata in corner da Perin. All’83’ ci prova sempre dalla distanza De Roon, che sfiora la traversa. I rossoblu si chiudono tutti in difesa e resistono all’ultimo assalto dei bergamaschi, guadagnando un punto prezioso. Polemiche nel finale, con l’Atalanta che chiede un rigore per una presunta spinta su Lammers, l’arbitro Marinelli tira dritto.

OMNISPORT | 17-01-2021 20:00

Serie A, l'Atalanta frena in casa: muro Genoa Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...