,,
Virgilio Sport SPORT

Serie A: l'Inter schianta lo Spezia, flop della Roma a Bologna

I nerazzurri centrano la terza vittoria di fila e sono sempre più vicini alla vetta, sconfitta per Mourinho in Emilia.

01-12-2021 20:29

L’ Inter di Simone Inzaghi vola: terza vittoria consecutiva per i nerazzurri, che regolano lo Spezia per 2-0 ( Gagliardini , Lautaro ) in una partita dominata a San Siro e salgono a quota 34 punti, momentaneamente al secondo posto in classifica davanti al Milan in campo in serata.

Nell’altro match del tardo pomeriggio, e valido per la quindicesima giornata di Serie A , la Roma delude perdendo al Dall’Ara per 1-0 contro il Bologna : per Mourinho è la terza sconfitta in cinque partite, i giallorossi restano quinti. I rossoblu di Mihajlovic volano invece a 24 punti, agganciando Juventus e Fiorentina al sesto posto.

Serie A: Inter-Spezia, Gagliardini sblocca il match

Come da previsioni l’Inter fa la partita, lo Spezia molto chiuso con la difesa a cinque lascia il possesso palla tra i piedi della squadra di Simone Inzaghi. Dopo l’avvio a basso ritmo, i nerazzurri aumentano i giri e vanno alla conclusione con Lautaro Martinez e Dumfries, senza precisione. Al 36′ i padroni di casa passano: dopo un’azione insistita del Biscione, Lautaro Martinez di tacco libera in area Gagliardini che di destro batte Provedel.

Correa sfiora il raddoppio subito dopo, nel finale di tempo la squadra di Thiago Motta si fa vedere finalmente in avanti, e alla primissima occasione va vicina al pareggio al 45′ con Amian, il cui splendido colpo di testa trova l’ottima opposizione di Handanovic.

Serie A: Inter-Spezia, i nerazzurri raddoppiano con Lautaro

L’Inter spinge con convinzione nella ripresa per chiudere la partita: dopo la traversa di Correa al 52′ e il tentativo di Calhanoglu al 55′ respinto da Provedel, arriva la seconda rete nerazzurra. Lautaro Martinez va a segno al 58′ su calcio di rigore, assegnato per il fallo di mano di Kiwior.

Raggiunto il raddoppio, i nerazzurri continuano a spingere e lo Spezia si chiude per evitare l’imbarcata. Perisic sfiora la terza rete di testa, Inzaghi fa rifiatare l’attacco inserendo Dzeko e Sanchez per Lautaro e Correa. I padroni di casa gestiscono il finale di partita, senza più soffire.

Serie A: Bologna-Roma, Svanberg sorprende Mourinho

Primo tempo in equilibrio, in avvio Mihajlovic perde subito Arnautovic per un problema muscolare, dentro Sansone. Occasioni distribuite per entrambe le squadre, ma a sbloccare il match al 34′ sono i padroni di casa, con uno splendido destro a giro di Svanberg , che non lascia scampo a Rui Patricio. La squadra di Mourinho reagisce con rabbia e prima dell’intervallo va vicina al pareggio con Abraham, ma Skorupski dice no all’ex Chelsea: l’inglese poco dopo viene ammonito, salterà la super sfida con l’Inter del prossimo weekend.

Serie A, Bologna-Roma: Skorupski para tutto, Mourinho ammonito

Ripresa, Mourinho perde per un infortunio muscolare El Shaarawy, dentro Shomurodov. I capitolini attaccano con forza, le conclusioni di Mkhitaryan al 67′ e al 70′ sono respinte da Skorupski. Al 76′ Abraham ci prova su punizione, ma manca di precisione. Con il passare del tempo sale la frustrazione della Roma, Mourinho viene ammonito per proteste. Nel finale si rinnova il duello fa Abraham e Skorupski, il portiere del Bologna dice ancora no all’inglese. Triplice fischio: emiliani in zona Europa, la Roma si interroga sui suoi limiti.

OMNISPORT

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...