Virgilio Sport

Serie C, si riparte con Spal-Arezzo, occhio a Taranto-Catania: ecco tutti i big match

Tutte le sfide e gli orari della 28esima giornata di Serie C: sarà big match nel girone A tra Vicenza e Triestina, il Pescara riparte da Bucaro. Il programma completo.

Pubblicato:

Ylenia Cucciniello

Ylenia Cucciniello

Football Specialist

Giovanissima e appassionatissima di tutto lo sport: scrive di calcio giocato ma non rinuncia allo sguardo sull'extra campo, dove spesso si trovano risposte che il rettangolo verde non riesce a restituire

Inizia ufficialmente la 28esima giornata di Serie C. Il programma verrà distribuito tra venerdì 23 e lunedì 26 febbraio. Si parte con Giana Erminio-Lumezzane nel girone A, mentre nel girone B sarà testa a testa tra Pontedera-Torres e Spal-Arezzo. Al Sud, riflettori puntati su Taranto-Catania. Di seguito, il programma completo.

Serie C, 28esima giornata: gli anticipi

La 28esima giornata si aprirà con tre anticipi. Nel girone A, sarà il momento della sfida tra Giana Erminio e Lumezzane, con calcio d’inizio alle 20:45. Allo stesso orario, nel girone B, la Torres sarà impegnata nella trasferta con il Pontedera. La squadra di Greco arriva alla sfida in fiducia dopo due vittorie consecutive, nonostante dovrà fare a meno degli squalificati Idda, Zecca e Diakite e degli infortunati Fabriani e Kujabi. Momento complicato per i padroni di casa, reduci da due sconfitte, che vanno a caccia di punti per consolidare la zona playoff. In campo anche la Spal, che ospiterà l’Arezzo.

Venerdì 23 febbraio
Girone A

  • Giana Erminio-Lumezzane ore 20:45

Girone B

  • Pontedera-Torres ore 20:45
  • Spal-Arezzo ore 20:45

Il Pescara ospita la Lucchese, riflettori su Taranto-Catania

Nella giornata di sabato 24 febbraio, sono quattro in match in programma nel girone A. L’AlbinoLeffe sarà ospite dell’Alessandria, mentre il Padova se la vedrà con l’Arzignano. La Pro Vercelli sarà impegnata sul campo della Pergolettese, mentre la Pro Sesto sfiderà il Trento.

Nel girone B, inizia il conto alla rovescia per l’inizio della gestione Bucaro sulla panchina del Pescara dopo i problemi di salute di Zeman. All’Adriatico arriverà la Lucchese: tanta voglia di riscatto per i biancazzurri, reduci da tre ko consecutivi. Sempre alle 16:15, al Del Conero, si affronteranno Ancona e Rimini. Alle 18:30, invece, la Recanatese andrà a caccia di punti preziosi per uscire dalla zona playout nella sfida contro la Vis Pesaro.

Solo una sfida nel girone C, ovvero quella tra Taranto e Catania. La squadra di Capuano vuole migliorare la sua posizione in classifica, mentre la formazione di Lucarelli, in fiducia dalla vittoria contro la capolista Juve Stabia, vuole agguantare la zona playoff.

Sabato 24 febbraio
Girone A

  • Alessandria-AlbinoLeffe ore 18:30
  • Padova-Arzignano ore 18:30
  • Pergolettese-Pro Vercelli ore 18:30
  • Pro Sesto-Trento ore 18:30

Girone B

  • Ancona-Rimini ore 16:15
  • Pescara-Lucchese ore 16:15
  • Recanatese-Vis Pesaro ore 18:30

Girone C

  • Taranto-Catania ore 16:15

Big match tra Vicenza e Triestina, Avellino a caccia della continuità

Tante partite in programma nella giornata di domenica 25 febbraio. Prosegue il girone A con altre quattro sfide, tra cui il big match d’alta classifica tra Vicenza e Triestina. Gare esterne per il Renate e la capolista Mantova, che affronteranno rispettivamente la Pro Patria e il Novara. Alle 18:30, sarà il momento di Fiorenzuola-Virtus Verona.

Si preannuncia tanto spettacolo anche nel girone B, con l’Entella che ospiterà la Fermana e l’Olbia che se la vedrà con il Gubbio di mister Braglia. La capolista Cesena affronterà il Pineto, mentre si attendono tante emozionanti anche tra Perugia e Juventus U23. A chiudere il girone B, sarà la gara tra Carrarese e Sestri Levante in programma alle 20:45.

Nel girone C, il Picerno vuole continuare a diminuire il gap dalla capolista e ci proverà nel match contro il Messina. L’Avellino, dopo l’importante vittoria interna nel derby contro la Casertana, vuole trovare la continuità dopo un periodo altalenante: i lupi affronteranno il Monterosi, reduce dalla vittoria contro il Cerignola. Proverà a uscire dalla profonda crisi il Brindisi che sarà impegnata contro la Casertana, mentre il Potenza se la vedrà con il Giugliano. Alle 20:45, si affronteranno Latina e Audace Cerign

ola.

Domenica 25 febbraio
Girone A

  • Pro Patria-Renate ore 14
  • Vicenza-Triestina ore 16
  • Novara-Mantova ore 16:15
  • Fiorenzuola-Virtus Verona ore 18:30

Girone B

  • Entella-Fermana ore 14
  • Olbia-Gubbio ore 14
  • Cesena-Pineto ore 15
  • Perugia-Juventus U23 ore 16:15
  • Carrarese-Sestri Levante ore 20:45

Girone C

  • ACR Messina-Picerno ore 14
  • Casertana-Brindisi ore 18:30
  • Monterosi Tuscia-Avellino ore 18:30
  • Potenza-Giugliano ore 18:30
  • Latina-Audace Cerignola ore 20:45

Serie C, 28esima giornata: i posticipi

L’ultima sfida della 28esima giornata nel girone A sarà quella tra Legnago Salus e Atalanta U23. Riflettori puntati sul girone C, con quattro gare con fischio d’inizio alle 20:45. Il Benevento di Auteri ospiterà il Sorrento, mentre il Foggia affronterà il Crotone di Baldini. La Juve Stabia proverà a lasciarsi alle spalle il pesante ko contro il Catania nella sfida contro la Turris, mentre sarà derby di bassa classifica tra Virtus Francavilla e Monopoli.

Lunedì 26 febbraio
Girone A

  • Legngago Salus-Atalanta U23 ore 20:45

Girone C

  • Benevento-Sorrento ore 20:45
  • Foggia-Crotone ore 20:45
  • Juve Stabia-Turris ore 20:45
  • Virtus Francavilla-Monopoli 20:45

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Inter - Cagliari

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...