Virgilio Sport

Serie C, Gubbio ko, riflettori su Sorrento-Juve Stabia e Giugliano-Avellino

Il Sestri Levante piega la squadra di Braglia nell'anticipo del 33° turno: derby campani nel girone C, SPAL-Carrarese il big-match di giornata

Pubblicato:

Pietro De Conciliis

Pietro De Conciliis

Giornalista

Giornalista pubblicista e speaker radiofonico, per Virgilio Sport si occupa di calcio con uno sguardo attento e competente sui campionati di Serie B e Serie C

Entra nel vivo anche la 33a giornata della regular season di Lega Pro. Ieri l’anticipo che ha visto protagoniste Sestri Levante e Gubbio, con la squadra di Piero Braglia sconfitta dai corsari liguri, mentre oggi ci sarà spazio per big match e scontri diretti in tutti e tre i gironi di Serie C. Dai derby campani nel girone C, con Juve Stabia ed Avellino chiamate a non fallire, a confronti di lusso come quello tra SPAL e Carrarese. A Pescara, intanto, esordio per Emmanuel Cascione in panchina, dopo le dimissioni di Bucaro e l’addio di Zeman.

Gubbio ko, vince il Sestri Levante

Scatto salvezza del Sestri Levante, che ha la meglio sul Gubbio di Piero Braglia, battuto con il punteggio di 3-1. Ritmi piuttosto blandi in apertura, con i padroni di casa a fare la partita e ad impegnare Vettorel in un paio di circostanze. Al 18′, è Forte a sbloccare la partita, con il suo 12° gol stagionale. Il Gubbio, però, non molla e pareggia subito la contesa, con il solito Udoh, il più lesto di tutti ad approfittare di un errore di Oliana.

Nella ripresa, prevalgono le motivazioni e l’atletismo del Sestri, che punisce il Gubbio con Pane, prima, e Sandri, poi. Braglia ko, con la formazione umbra ancora scottata dalla pesante sconfitta nel derby con il Perugia. Playoff al sicuro, ma c’è un rush finale da non gettare alle ortiche. Per i corsari, invece, obiettivo salvezza quasi in cassaforte: agganciata la Virtus Entella di Fabio Gallo a quota 38.

Le partite di oggi in Serie C

Nel sabato di calcio, tanti incroci interessanti in Serie C. Si inizia oggi alle ore 14, nel girone A e nel gruppo C: riflettori puntati sul Mantova di Possanzini, che guida la classifica del raggruppamento settentrionale e proverà ad allungare sul Padova in quel di Trento. Il Vicenza di Vecchi, dal canto suo, sarà impegnato alle 17.30 contro il Legnago Salus. Nel girone B, prima apparizione sulla panchina del Pescara per Emmanuel Cascione, chiamato a sostituire il dimissionario Bucaro. Di fronte, il Pontedera, sesta forza del campionato.

Sul “neutro” di Potenza, la Juve Stabia di Guido Pagliuca sfida il Sorrento in un derby sentitissimo dalle due tifoserie. L’obiettivo è consolidare i 6 punti di distacco che dividono le Vespe dal Benevento di Auteri, oggi in campo contro il Monopoli di Taurino. Nel tardo pomeriggio, tocca anche all’Avelino di Michele Pazienza, costretto a vincere in casa del Giugliano di Valerio Bertotto.

Queste le partite di oggi in Serie C:

GIRONE A

  • Albinoleffe-Pro Sesto (ore 14)
  • Fiorenzuola-Pro Patria
  • Giana Erminio-Alessandria
  • Lumezzane-Virtus Verona
  • Trento-Mantova
  • Vicenza-Legnago Salus (ore 17.30)

GIRONE B

  • Perugia-Pineto (ore 17.30)
  • Pescara-Pontedera
  • Recanatese-Ancona
  • SPAL-Carrarese
  • Torres-Vis Pesaro

GIRONE C

  • Messina-Foggia (ore 14)
  • Benevento-Monopoli
  • Picerno-Latina
  • Sorrento-Juve Stabia
  • V. Francavilla-Monterosi T.
  • Giugliano-Avellino (ore 17.30)

Big match e scontri diretti della 33a giornata

Mantova ormai ad un passo dalla promozione diretta in Serie C. Una cavalcata trionfale della squadra allenata da Possanzini, costruita saggiamente dal ds Botturi in estate. +11 sul Padova di Vincenzo Torrente a sei giornate dal termine della regular season. Un bottino rassicurante, da consolidare oggi contro il Trento in trasferta. Calcio d’inizio previsto per le ore 14.

In contemporanea, nel girone C, grande curiosità attorno al match che vedrà protagoniste Messina e Foggia: Modica sfida Cudini per un piazzamento playoff. Satanelli reduci dalla sorprendente vittoria interna con la Juve Stabia di Guido Pagliuca e terza formazione del raggruppamento per punti fatti nelle ultime dieci giornate (17). Le Vespe, dal canto loro, dovranno vedersela con un Sorrento già salvo, ma ancora in corsa per un posto nella griglia degli spareggi promozione.

Dalle 17.30, occhi su Giugliano-Avellino e SPAL-Carrarese, pronte a prendersi la scena. I Lupi di Michele Pazienza vogliono centrare l’ottavo risultato utile consecutivo e, soprattutto, tornare a vincere lontano dal “Partenio-Lombardi”, dopo quattro pareggi di fila. A Ferrara, invece, sarà battaglia vera: i padroni di casa per difendere la categoria e archiviare il discorso salvezza; i toscani per consolidare il terzo posto e confermare quanto di buono fatto nell’ultimo periodo.

I big match di giornata in Serie C:

  • Trento-Mantova (ore 14)
  • Messina-Foggia
  • Sorrento-Juve Stabia
  • Giugliano-Avellino (ore 17.30)
  • Pescara-Pontedera
  • SPAL-Carrarese

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...