Virgilio Sport

Serie C: il Mantova non si ferma più, il Padova non molla, bene il Vicenza

Le due di vetta continuano a vincere e alle loro spalle c'è un Vicenza che preme. Ecco tutto quello che è accaduto nel Girone A di Serie C con 6 gare

Pubblicato:

Alessio Raicaldo

Alessio Raicaldo

Sport Specialist

Un figlio che si chiama Diego e la tesi di laurea sugli stadi di proprietà in Italia. Il calcio quale filo conduttore irrinunciabile tra passione e professione. Per Virgilio Sport indaga, approfondisce e scandaglia l'universo mondo dello sport per antonomasia

La giornata di ieri è stata determinante soprattutto per quel che riguarda il Girone A di Serie C. Che ha vissuto, infatti, sei intense sfide del suo 27esimo turno tra le quali indubbiamente spicca il successo del Mantova sulla Pro Patria. Ma bene è andato anche il Padova che è riuscito a rimanere a -8 dalla vetta seppur con lo scontro diretto a favore. Trionfo anche per la Giana su un campo di una Pro Vercelli contestatissima dai propri tifosi e che ha perso malamente in casa con un netto 0-3.

Mantova e Padova inarrestabili

La Pro Patria era già costata cara al Mantova, eliminato dalla coppa proprio dai biancoblu. La vendetta è stata però prontamente servita da parte degli uomini di Davide Possanzini abili a prevalere 3-1 sugli avversari. Le reti sono state firmate da Bragantini e Fiori nel primo tempo e da Radaelli nella ripresa. Inutile nel finale il sigillo di Pitou per gli ospiti. Regge il passo pure il Padova grazie al successo di misura sulla Pro Sesto – sempre più in crisi e penultima in classifica – targato Liguori.

Colpacci in trasferta per Vicenza e Giana

Alle spalle delle due big chi preme è il Vicenza, alla quarta vittoria consecutiva. I biancorossi hanno espugnato il campo del Renate con un gol in avvio gara, siglato da Rolfini, ed un altro nel finale di Cuomo. Per il difensore ex Crotone si tratta del secondo centro stagionale: non male considerato il ruolo e il fatto che sia arrivato soltanto a gennaio. Colpaccio della Giana che saccheggia il campo di una Pro Vercelli ormai in crisi profonda e quasi abbandonata anche dai propri tifosi. Marcatori del match nel 3-0 per i biancazzurri Minotti, Mbarick Fall e Maguette Fall.

Le altre partite e il programma domenicale

Poche emozioni e nessun gol nel confronto tra Arzignano Valchiampo e Novara. Pari anche tra Virtus Verona e Albinoleffe. Accade tutto nella ripresa e a distanza di pochi minuti: vantaggio degli ospiti con Davide Munari e pronta risposta dei padroni di casa con Eddy Cabianca. Oggi nel torneo ci sono in programma altre tre gare per completare il turno. Alle 14 tocca a Lumezzane-Triestina inaugurare la domenica. Dopodiché spazio ad Atalanta U23-Alessandria e Trento-Pergolettese, entrambe alle ore 18:30.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...