,,
Virgilio Sport

Simeone diventa un caso di mercato: sui social scoppia la bufera

L’attaccante argentino sembrava ad un passo dal Napoli che però potrebbe rimettere tutto in discussione e ora sul Cholito si inserisce anche la Juventus

12-08-2022 10:07

Un vero e proprio caso di mercato, l’ennesimo di questa sessione estiva che sta regalando sempre più colpi di scena. L’ultima telenovela porta a Giovanni Simeone, attaccante del Verona, che nel corso delle ultime settimane è stato sempre accostato al Napoli. Ieri una giornata letteralmente infuocata con la trattativa che sembrava ormai conclusa ed invece è arrivato un clamoroso dietrofront. 

Napoli: il clamoroso dietrofront su Simeone

Sembrava tutto pronto per Giovanni Simeone al Napoli. Nella giornata di ieri tanti esperti di mercato sembravano sicuri della possibilità di vedere il giocatore con la maglia azzurra. Invece in serata cambia di nuovo tutto. Manca ancora l’ok definitivo da parte del presidente Aurelio De Laurentiis che di fatto blocca la trattativa e sull’attaccante argentino piomba di colpo anche la Juventus, che potrebbe puntare su di lui per rinforzare il reparto offensivo. 

Raspadori, Navas e Simeone: tutto ancora in bilico

Il mercato del Napoli sta tenendo in ansia i suoi tifosi. In un’estate in cui i fan partenopei hanno visto la partenza di tanti senatori da Mertens a Insigne passando per Koulibaly, la strategia del club azzurro sembra molto poco decisa. Per il momento sono tante le trattative aperte ma con la prima di campionato in programma lunedì prossimo cresce l’ansia. L’affare Simeone da chiuso torna in bilico mentre resta ancora aperta la trattativa con il Sassuolo per Raspadori. Un affare difficile che in questo momento potrebbe aver distratto la società azzurra dagli altri obiettivi. 

Caso Simeone: sui social scoppia la bufera

Sui social i tifosi del Napoli cominciano ad essere molto preoccupati da queste telenovele di mercato: “Ma oggi almeno lo chiudiamo uno tra Raspadori, Simeone o Navas? Me ne basterebbe solo uno per cominciare ad essere più sereno”, commenta Cicala. Prova ad essere più ottimista Antonio: “Se è vero che manca solo la firma di ADL, allora Simeone arriva. Altrimenti sarebbe grave: un danno di immagine oltre che un errore di calcolo clamoroso”. Mentre c’è chi se la prende con Sky: “Il teatrino messo su dalla redazione di mercato di Sky riguardo ogni singola trattativa del Napoli è di un’oscenità straordinaria. L’informazione mischiata con il copione di una scadenza soap opera”. 

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...