Virgilio Sport

Sinner, Tamberi, Raffaeli, Bagnaia and co: ecco quali sono stati i migliori sportivi italiani del 2023

Ripercorriamo le gesta dei protagonisti principali dello sport italiano nel 2023: dai successi di Sinner, alle meglie di Barlaam, passando per il secondo Motomndiale consecutivo di Bagnaia

26-12-2023 16:00

Matteo Morace

Matteo Morace

Live Sport Specialist

La multimedialità quale approccio personale e professionale. Ama raccontare lo sport focalizzando ogni attenzione sul tempo reale: la verità della dirette non sono opinioni ma fatti

Manca poco alla fine del 2023 e per ricordare l’anno che si sta per concludere ripercorriamo i successi più importanti dei protagonisti italiani dello sport degli ultimi dodici mesi: da Sinner, autentico trascinatore della squadra italiana in Coppa Davis, alla medaglia d’oro di Tamberi ai Mondiali, passando per i successi di Sofia Raffaeli.

Jannik Sinner

Forse il personaggio italiano più mediatico del momento, Jannik Sinner ha vissuto nel 2023 la sua miglior stagione in carriera. Il tennista altoatesino ha infatti vinto quattro titoli, compreso il suo primo Master 1000 della carriera in Canada, ottenuto ben dieci successi contro top 5, di cui tre contro il n°1 del mondo, e soprattutto trascinato la squadra italiana al secondo successo nella sua storia in Coppa Davis.

Francesco Bagnaia

Altra stagione indimenticabile per Francesco Bagnaia, che nel 2023 ha vinto il secondo titolo consecutivo in MotoGp nonostante l’infortunio rimediato durante il gran premio di Catalogna. Sono state ben 7 le gare che hanno visto salire sul gradino più alto del podio Pecco, che in totale ha conquistato 467 punti, 39 in più di Jorge Martin.

Sofia Raffaeli

Stagione da incorniciare quella di Sofia Raffaeli, che ha aperto il 2023 al Grand Prix di Marbella vincendo l’oro nel nastro e nel concorso generale. Successivamente, grazie agli ottimi risultati ottenuti nel corso dell’anno, conquista la medaglia d’oro sia nel concorso generale che nel cerchio della World Cup Ranking 2023, oltre ad aggiudicarsi la medaglia d’argento nel concorso generale nei Campionati mondiali di ginnastica ritmica a Valencia e ai Campionati europei di Baku.

Gianmarco Tamberi

Dopo i successi agli Europei nel 2016 e nel 2022 e quello alle Olimpiadi nel 2021, nel 2023 Gianmarco Tamberi ha chiuso il cerchio conquistando la medaglia d’oro nel salto in alto anche ai Mondiali di Budapest, diventando il secondo atleta italiano dopo Alberto Cova a conquistare il metallo più prezioso in tutte e tre le competizioni. Quest’anno Gimbo ha contribuito anche al primo successo dell’Italia ai Campionati europei a squadre che si sono tenuti a Chorzów.

Federica Brignone

La sciatrice italiana più vincente in Coppa del Mondo, nel 2023 ha conquistato la medaglia d’oro nella combinata e quella d’argento nello slalom gigante ai Mondiali di Courchevel/Méribel. Federica Brignone si è anche classifica seconda nel supergigante della Coppa del Mondo 2022/23.

Luciano Spalletti

Luciano Spalletti è stato l’allenatore del Napoli rivelazione capace di conquistare il terzo scudetto della sua storia, a distanza di 33 anni dal precedente, nel campionato italiano 2022/2023. Un risultato che gli ha permesso di vincere il Premio Nazionale Enzo Berzot e quello di miglior tecnico della Serie A 2022/2023. Oltre ai successi con i club, Spallettone è poi riuscito a ottenere la qualificazione con l’Italia ai prossimi Europei di calcio.

Simone Barlaam

La medaglia d’oro ai giochi paralimpici di Tokyo 2020 nel 2023 ha conquistato la bellezza di 6 medaglie d’oro ai Campionati Mondiali (50m, 100m e 400m stile libero, 100m dorso, 100m farfalla e 4×100 stile libero mista), andando ad accrescere il suo già ricco palmares.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...