Virgilio Sport

Al Barca è nata un’altra baby-star, Benitez rischia esonero: tutto sulla Liga

Il Barcellona supera l'Athletic Bilbao grazie al 17enne Marc Guiu, in gol 33 secondi dopo il suo ingresso in campo. Vola il Girona, primo col Real Madrid. Disastro Rafa Benitez

Pubblicato:

Domenico Esposito

Domenico Esposito

Giornalista

Da vent’anni in campo e sul campo per vivere ogni evento in tutte le sue sfaccettature. Passione smisurata per il calcio e per la sfera di cuoio. Il pallone è una cosa serissima, guai a dirgli di no

La cantera del Barcellona non tradisce mai. E salva Xavi nella sfida che il Barcellona ha vinto solo nel finale con l’Athletic Bilbao in occasione della decima giornata della Liga. Merito di Marc Guiu, 17 anni, entrato in campo al 79′ e andato a bersaglio 33 secondi dopo. Vola il Girona, primo pareggio per il Real Madrid.

La Liga scopre un nuovo talento: il Barcellona vola con Guiu

La partita contro l’Athletic Bilbao sembrava stregata. Il portiere della nazionale spagnola Unai Simon, infatti, è stato il grande protagonista della sfida andata in scena allo stadio Olímpic Lluís Companys con almeno quattro interventi prodigiosi. Con una rosa falcidiata dalle assenze (out anche Lewandowski), nel finale Xavi si affidato ai talenti della cantera.

Prima il sedicenne Lamine Yamal, poi, al 79′, l’attaccante classe 2006 Marc Guiu. Giusto il tempo di essere imbeccato da Joao Felix, trafiggere il portiere basco e regalare tre punti d’oro al Barcellona, a -1 dall’accoppiata Real Madrid-Girona.

Top e flop della decima giornata della Liga: favola Girona

Non si ferma più il Girona di Míchel, primo in classifica a quota 25 punti con il Real Madrid. Nonostante la cessione di Taty Castellanos alla Lazio, il club che fa parte del City Group sta incantando la Spagna con prestazioni assolutamente straordinarie.

Come quella che ha visto i biancorossi asfaltare 5-2 il malcapitato Almeria, sempre più ultimo in classifica. La gara sembrava essersi messa sui binari giusti per gli ospiti, avanti di due reti con la doppietta di Leo Baptistao, poi sono saliti in cattedra i ragazzi di Míchel, andati a bersaglio cinque volte. Sugli scudi Dovbyk, autore di due gol. Finora otto vittorie, un pareggio e un solo ko per il Girona, che con 24 sigilli vanta il miglior attacco della Liga.

Disastro Benitez: Celta Vigo travolto. Stecca il Villarreal

Partiamo dal Real Madrid. Primo pareggio in campionato per i blancos di Carlo Ancelotti, che pareggiano 1-1 a Siviglia, facendosi acciuffare in vetta dal Girona. Ora l’impegno di Champions col Braga, prima del Clasico col Barcellona.

Sprofonda il Celta Vigo di Rafa Benitez, battuto 3-0 in casa dall’Atletico Madrid del Cholo Simeone con tripletta di uno straripante Griezmann. I galiziani sono penultimi con soli sei punti, ma al momento l’ex tecnico del Napoli non è in discussione. Non decolla il Villarreal, che di punti ne ha 9: il Sottomarino giallo non va oltre all’1-1 casalingo con l’Alaves.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...